ORE 17.30, C’E’ VITERBESE-PESCARA: IN PALIO PUNTI IMPORTANTISSIMI

Cresce il livello dell’avversaria di turno, un Viterbese-Pescara interessante, è insubbio, con il pronostico leggermente agli abruzzesi, seppure con grossi problemi di defezione in difesa.
Nonostante le due gare a settimana non dovrebbe esserci un turnover accentuato. Al limite un paio di ballottaggi e un paio di ritorni, quello di Riggio in difesa e quello di Mbaye a centrocampo, il reparto dove la Viterbese stenta di più.

“Affronteremo il Pescara – dice l’allenatore Filippi – che è stata costruita per vincere il campionato, per cui dovremo fare una gara di tanto sacrificio, applicazione, abnegazione, sfruttando i loro punti deboli e limitando quelli forti. Della partita di Messina mi è piaciuta l’applicazione e la reazione alla rete subìta, nonostante abbiamo commesso qualche errore durante il match. L’aspettò propositivo mi fa stare un po’ più sereno perché la squadra ha voglia di ottenere ciò che si è prefissata in settimana.”

error: Content is protected !!