INVECE DI PENSARE AL MATTINO, PERCHE’ LA SERIE C NON TOGLIE LA NOTTURNA DI JUVE STABIA-VITERBESE?

Invece di parlare di partite da giocare al mattino, come nella migliore tradizione del calcio dilettantistico, ci si chiede per quale motivo la governance della serie C non pensi di togliere, invece, le notturne, a cominciare dalla gara della Viterbese sul campo della Juve Stabia. Più risparmio di energie di quello è impossibile, ma crediamo che una cosa di così tanto buonsenso non verrà cavalcata e si continuerà con le solite cose, dicendo che si stanno facendo le riforme dei campionati che ogni anno, invece, finiscono nel nulla.

Per cui bisognerà allenarsi per giocare sotto i riflettori di Castellammare di Stabia sabato sera, dove la cabala non è proprio favorevole ai Gialloblu, visto che nelle ultime quattro gare giocate in riva al mare sono arrivate altrettante sconfitte, con tredici gol subiti e uno segnato. Invertire il trend sarebbe davvero una mezza impresa, ma devono migliorare tutti i reparti e le scelte di Filippi. Se per caso non dovesse farcela Marotta, allora sarebbe l’occasione giusta per cambiare quel tridente così poco produttivo e giocare con con due attaccanti in linea, Polidori e Volpicelli, con D’Uffizi dietro di loro.

error: Content is protected !!