DUE ANNI FA SE NE ANDAVA NELLO DI MARCO …

A distanza di ventiquattro mesi, il nostro giornale ricorda un uomo che ha dimostrato grandi qualità umane e che avrebbe voluto vivere ancora a lungo. E’ stato il primo sostenitore morale di questa nostra “creatura” editoriale e come tale per sempre lo ricorderemo. 

(nella foto è ritratta una pagina di un libro, insieme ad un altro compianto, Umberto Cencioni)

error: Content is protected !!