MUSA E’ IL NUOVO DIRETTORE SPORTIVO, TRA I PIU’ GIOVANI DI SEMPRE

Giovane dirigente romano, classe 1990, Musa si è formato partendo dai dilettanti (Lupa Roma e Savoia) fino ad arrivare nei professionisti grazie alle esperienze in piazze come quelle di Avellino e Teramo.

“Ringrazio la proprietà – ha detto – per questa opportunità, Viterbo e la Viterbese rappresentano una grande piazza per fare calcio. C’è poco da dire e tanto da fare, mi aspetta una sfida dura ma affascinante”.

error: Content is protected !!