LA STELLA AZZURRA SCONFITTA NEL FINALE SUL CAMPO DELLA CAPOLISTA …

L’Ortoetruria-WeCOM esce sconfitta dal campo della capolista Ferentino, ma buona è la prova offerta dai ragazzi di Fanciullo giunti sul parquet avversario privi oltre che di Grande (che dovrebbe operarsi a breve al ginocchio), anche di Pebole, Rogani e Baldelli. Ma chi è sceso in campo ha avuto consapevolezza e voglia di crederci fino alla fine, mettendo in difficoltà per 35’ la forte compagine allenata da coach Lulli, per poi arrendersi soltanto negli ultimi due giri di lancette.

Fanciullo si affida ad uno starting five necessariamente modificato, con Meroi, Ortenzi, Martino, il 2006 Filippo Taurchini in sostituzione di Pebole e Price. Ferentino parte fortissimo con Bisconti che nei primi 5’ realizza 12 dei 14 punti dei suoi, ma con la Stella che dopo un primo momento di assestamento comincia ad alzare i ritmi ed a trovare la strada del canestro con Price, Martino e Taurchini. Riallungano i padroni di casa con il duo argentino Tortonesi-Gerlero ed ancora con Bisconti per il 24-13, ma l’entrante Cittadini comincia ad attaccare il canestro ed a capitalizzare i suoi viaggi in lunetta, chiudendo il primo quarto sul -10 (17-27).

Martino e Federico Taurchini riavvicinano gli ospiti, ma Gerlero mantiene le distanze sul 32-21. Tripla di Ortenzi e canestro di Cittadini, ma sull’altro fronte altra tripla di Tortonesi ala quale risponde dall’arco ancora il lungo biancostellato. L’Ortoetruria ora gioca con grande energia. Collalti tiene a distanza i viterbesi, ma Casanova mette una bella penetrazione e Federico Taurchini impatta sul 38. Casanova dà il primo vantaggio ai suoi, ma al riposo di metà gara si va sul 42 pari grazie all’ultima realizzazione di Collalti seguita da quella di Taurchini per un parziale di 25-15 per Viterbo.

Parte molto forte Ferentino che mette a referto un pesante 8-0 con Tortonesi, Bisconti e 4 punti di Rossi, ma la Stella reagisce ancora con Price, Casanova ed un glaciale Cittadini ai liberi. Rossi insacca un jumper, ma Martino in penetrazione ed una tripla di Price riportano gli ospiti sul -2 (55-57). La Stella difende a tutto campo e respinge un paio di attacchi avversari, palla ad Ortenzi e tripla del 58 pari che sigilla la terza frazione.

La partita è piacevole e le squadre non si risparmiano. I ragazzi di Fanciullo cominciano ad accusare un po’ di stanchezza per i pochi cambi a disposizione soprattutto nel reparto lunghi che costringono Cittadini e Price a tanto minutaggio straordinario. Tortonesi realizza una tripla imitato da Gerlero il cui tiro rimbalza sul ferro, sale altissimo e riscendendo finisce nella retina per il +6 dei locali. Price si libera nel pitturato e realizza, fallo fischiato a Gerlero e tecnico a coach Lulli per proteste convertito da Cittadini per il -3 (61-64). La Stella è un po’ sulle gambe e le tante rotazioni di Ferentino sono preziose nel momento decisivo della sfida. Collalti e Rossi danno il +9 ai padroni di casa, ma un super Cittadini concretizza 4 punti in un minuto. L’Ortoetruria mette in campo tutto quello che le rimane, ma Gerlero riallunga e Viterbo si affida al suo pivot che risponde ancora presente, prima che però Bisconti metta in ghiaccio la gara con altri 6 punti consecutivi. Ultime battute con Martino che segna altri 5 punti chiudendo il match con la tripla del 76-85.

Bella partita tra due squadre in salute ed ottima prova anche di orgoglio della Stella Azzurra che ha saputo rispondere con carattere e qualità, sia pure con qualche comprensibile rimpianto, alle pesanti assenze patite proprio contro un’avversaria molto ben inquadrata e dotata di un roster di assoluto valore.

Tra i padroni di casa da segnalare le prestazioni di Bisconti e Rossi, ma dall’altro lato del campo la classe di Cittadini ha impreziosito la gara dei biancostellati.

Prossimo appuntamento, per l’ultima gara di regular season prima dell’inizio della fase ad orologio, domenica prossima contro Frascati. Finalmente si torna al PalaMalè, dopo cinque partite esterne su sei gare disputate e tre trasferte di fila.

 

ORTOETRURIA-WeCOM STELLA AZZURRA VT 76: Price 17, Ortenzi 8, Bertini, Cittadini 20, Filippo Taurchini 3, Federico Taurchini 9, Meroi, Martino 12, Guiducci, Casanova 7. Coach: U. Fanciullo. Ass.ti: J. Vitali, U. Cardoni

FMC BASKET FERENTINO 85: Serra, Marocco 1, Gerlero 16, Bondatti, Tortonesi 12, Collati 11, Rossi 15, Galuppi 4, Plavmyzhaj, De Francesco 2, Bisconti 24, Russo. Coach: G. Lulli

Parziali: 17-27/ 25-15/ 16-16/ 18-27

Rimbalzi: Price 7, Tortonesi 6, Gerlero 5, Cittadini e Casanova 4

Ufficio Stampa Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo

error: Content is protected !!