IL LIBRO. IL CALCIO, LA VITERBESE, LA GENTE, AL TEMPO DEL CORONAVIRUS …/4

SOTTILI. In un momento così drammatico, si cerca un contatto con le poche persone con cui, nel calcio, si mantengono ottimi rapporti, anche a distanza. Uno di questi è Stefano Sottili, il quale, peraltro, guidando la squadra di Salò, è stato tra i primi a vivere la problematica. Il suo presidente pensò immediatamente alla salute dei giocatori e degli addetti ai lavori, anziché ai bilanci e alle assurde ipotesi di ripresa dei campionati, strombazzate per date impossibili, quando ancora migliaia…

Leggi tutto

SEMBRA IERI … (7. parte)

Sembra ieri, con quelle domeniche a filmare e commentare la Viterbese! Anche quando non si è nelle migliori condizioni fisiche, come, ad esempio, in occasione della trasferta in Sardegna, a Quartu Sant’Elena. Era un’ottima squadra, quella Viterbese lì, con Cari e Berdini che tenevano alto l’umore del gruppo.  Poi la televisione locale si evolse e le trasmissioni sportive riuscirono meglio. Sembra ieri, con la trasmissione televisiva della domenica sera, quando tutti aspettavano i risultati: appena ce n’era uno sbagliato, si…

Leggi tutto

LA 💊 DEL CALCIO: LA PROTESTA …

Non avendo visto il solito tabellino su wA chiamo al dirigente che me lo doveva fornire IO: Scusi signor Rossi, non ho visto il tabellino…. D: Non lo vedi perchè non l’ho mandato. Oggi non lo mando. IO: Non lo manda? E perchè? D: PEr protesta IO: Per protesta??????? D: Sì. Per protesta contro l’arbitro che ci ha annullato un gol e ci ha cacciato due giocatori poi ha sbagliato ancora in altre tre occasioni….. (il dirigente descrive altri presunti…

Leggi tutto

IL LIBRO. CALIFANO, IL PASCIA’, IL CUGINO …

Uno in comune era Franco Califano, che, ironia della sorte, morirà proprio nello stesso anno di Tocchio. Al “Pascià”, Califano arrivò persino a cantare gratis, proprio in virtù dell’amicizia di ferro con “Franco”, il patron, l’istrione, il copresidente della Viterbese. Molti ricordano il suo perdurante “look anni ’70”, i pantaloni bianchi, camicia bianca, cappello di paglia, occhiali neri, catena al collo. Eppoi donne e macchine, tutte belle, come le spiagge e locali notturni che frequentava. E la voce, considerata da…

Leggi tutto

UNA SOLA LISTA …

Sabato mi accordo con un dirigente di una società. Non mi sembrava vero DIRIGENTE: Non si preoccupi, anche se siamo nuovi in questa categoria sappiamo il fatto nostro. Siamo addirittura in 2 a redigere un tabellino perciò tranquillo. Chiami me. La domenica arriva l’ora X. IO: Pronto, buongiorno chiamo per il tabellino. DIRIGENTE: Ah ecco. Allora, andiamo con ordine. Abbiamo vinto 2-0 questi sono i marcatori ed il minuto….. Il dirigente mi dà i marcatori ed il minuto IO: Ottimo….

Leggi tutto

SPECIALE 💊 DEL CALCIO. LE CHIARE INDICAZIONI …

    (per pensare allo sport con un sorriso…) Questa storia è successa qualche anno fa e si ripete, puntualmente, ogni domenica in cui finisce il campionato. Disinformazione totale delle compagini che devono disputare gli spareggi play off in Promozione IO: Presidente buongiorno, voi siete secondi nel girone X allora a voi toccherà la terza del girone Y?PRESIDENTE: No. Quella del girone Z.IO: Ma è sicuro? Guardi che mi risulta che voi incontriate il girone YPRESIDENTE: Lo vuole sapere meglio…

Leggi tutto

IL POLIZIOTTO …

Finita la partita c’è un pò di trambusto tra giocatori e dirigenti per alcune decisioni arbitrali controverse, tipico nelle partite di Eccellenza. Spazio alle interviste. Un inserviente ha il compito di non far entrare nessuno e mantenere chiuso il cancello che permette di entrare nello spazio degli spogliatoi. Si avvicina un ispettore di Polizia in borghese. INSERVIENTE: Ragazzi lo sapete che non posso farvi entrare. Non posso far entrare nessuno. Ho l’ordine di tenere questo cancello chiuso. POLIZIOTTO: Guardi (mostrando…

Leggi tutto

MANCA L’ARBITRO …

Un dirigente, estremamente preciso, mi manda il tabellino completo. Manca l’arbitro. Lo trovo. Per puro scrupolo chiamo il dirigente per rassicurarmi che non sia cambiato. IO: Buonasera, mi serviva solo il nome dell’arbitro. Dal referto si legge uno sgorbio….. D: Non lo so e nemmeno lo voglio sapere……. IO: Ha arbitrato male? D: Ha fatto un casino. Ha espulso tre giocatori, ammonito dieci persone. Pensa che ha cacciato anche il magazziniere nostro che stava in campo con la scusa che…

Leggi tutto

MA COME E’ FINITA LA PARTITA?

Partita finita da un paio di ore. Mi arriva un tabellino con il punteggio finale di 1-1. Chiamo al dirigente che me l’ha inviato. IO: Signor Verdi, salve. Ho ricevuto il tabellino volevo solo chiederle: ma quanto è finita la partita?  Dirigente: Ehhhh guardi 2-1.  IO: 2-1????? Ma lei mi ha mandato il tab con il punteggio finale di 1-1 e due marcatori e non tre. Qual è quello giusto? D: Guardi le dico. E’ finita 2-1, ma loro hanno…

Leggi tutto

TUTTO PRONTO PER IL TABELLINO?

IO: Tutto pronto per il tabellino? MISTER: No, guardi, abbiamo perso male ed ho strappato tutti i fogli che mi ha dato l’arbitro. IO: Allora mi dice com’è finita la partita? MISTER: Ah non so. Forse 4-0, forse 5-0, forse 6-0 IO: Come sarebbe forse 4 forse 5 o forse 6? Lei c’era? MISTER: Certo IO: Ed allora? Quant’è finita la partita? MISTER: Non lo so. IO: Non sa il RISULTATO FINALE?????? M: No. Vede. Dopo il 4-0 mi sono…

Leggi tutto

SABATO MATTINA …

SABATO MATTINA Buongiorno, domenica non ci sarò perchè ho un impegno. Ma puoi chiamare un altro dirigente. Ti dà tutto lui. Tremavo già alla vista di quel messaggio. IO: Signor Rossi, buongiorno, il signor Bianchi mi ha detto di rivolgermi a lei per il tabellino di domenica D: Certamente. Ti do tutto io DOMENICA IO: Signor Rossi, buongiorno. La chiamo per il tabellino D: Allora. Ho preso tutto della mia squadra, dell’altra non ho preso niente. Non mi interessava IO:…

Leggi tutto
error: Content is protected !!