Sempre più complicato l’avvio della Ternana in serie B. Ancora una sconfitta, ancora un insuccesso pesante in casa, dopo l’esordio con il Brescia. Stavolta un poker al passivo al cospetto del Pisa, in cui ha segnato anche il giovane Lucca, ben noto agli sportivi viterbesi per averlo visto giocare fino a qualche mese fa nelle fila del Palermo. Le cause di questo inizio così negativo saranno al vaglio della società umbra, che, probabilmente, ha inserito pochi uomini di categoria nel telaio dello scorso anno, che ha stravinto la serie C soprattutto per la scarsa concorrenza incontrata.

error: Content is protected !!