LA SERATA DEL SINAGI, A FAVORE DELLA SUSSISTENZA DELLE EDICOLE

Le edicole vivono sulla loro pelle la crisi del cartaceo, travolto come uno tsunami, nella giungla incontrollata dell’online. Oggi, in molte città italiane alcune edicole resteranno aperte fino a tarda sera. Per iniziativa il Sinagi (Sindacato nazionale giornalai d’Italia) che continua la campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, del mondo politico e delle amministrazioni comunali sull’importanza che riveste l’edicola nell’ambito sociale, culturale e democratico del nostro paese.

Leggi il seguito

SAREBBE PIACIUTO MINALA, MA RIFIUTA ANCHE LA B…

Il centrocampista classe ’96, della Lazio, sarebbe stato un grande colpo in un settore che paga gli infortuni di Palermo e De Falco (anche Besea lamenta un fastidio già da domenica scorsa), ma il ragazzo di colore rimane solo una bella ipotesi, visto che rifiuta tutte le destinazioni proposte da Tare, compreso il Livorno. Fra tre giorni si chiude il mercato e la Viterbese ha la necessità di piazzare Pacilli in serie C e Svidercoschi in serie D. Al settore…

Leggi il seguito

BASCHIROTTO FERMO PER UN TURNO. DUE STOP PER IL CATANIA DELLA PALAZZINA…

Come era noto, il difensore Baschirotto non ci sarà a Catanzaro per via di quel cartellino giallo rimediato, anche un pò ingenuamente dalla parte della ex tribuna di Prato Giardino.  E’ costato caro, invece, il nervosismo dei giocatori del Catania fuori dal terreno di gioco: SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVERIZZO GIUSEPPE  perché al termine della gara prima di rientrare negli spogliatoi calciava con violenza il pallone in direzione dell’arbitro, senza colpirlo. SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVACALAPAI LUCA per atteggiamento irriguardoso…

Leggi il seguito

ORA SE ANCHE CIOFANI FALLISCE COME TANTI ALTRI “ILLUSTRI”…

Vedremo se fa male la categoria, se fa male la serie C, a tenti giocatori che scendono dalle categorie superiori e sembrano smarrirsi, diventarsi giocatori normalissimi. Ciofani dovrebbe essere un giocatore vero anche in serie C, un attaccante che ha sempre fatto gol, dalla Lodigiani fino alla serie A e non dovrebbe fallire. Se così sarà davvero, il Bari avrà un grande bomber in più a disposizione dentro l’area. Il problema, casimai, è trovare chi gli dà i palloni.

Leggi il seguito

TOP 11. SINI TORNA PROTAGONISTA. C’E’ MARKIC

Merelli (Rieti): Decisivo nel primo tempo su Floro Flores, ancor di più su Castaldo nella ripresa. Sicuro in uscita, benino anche con i piedi. Matino (Cavese): terzo gol stagionale di testa, stacco e torsione da attaccante. Markic (Viterbese): Nonostante abbia trascorso quasi una intera settimana in infermeria,  è il migliore della difesa. Gasparetto (Reggina): Di testa sono tutte sue.  Perrrotta (Bari): Fa tutto lui, prima perde Denis in occasione del vantaggio amaranto, poi pareggia i conti segnando un goal da…

Leggi il seguito

IL CATANIA A CASTIGLIONE IN TEVERINA…

Stamattina a Castiglione in Teverina, i venti rossazzurri a disposizione di Cristiano Lucarelli: completato il riscaldamento, approfondimenti tattici seguiti dallo sviluppo di soluzioni offensive e difensive sui calci piazzati. Il bis domani mattina, con risveglio muscolare, rifinitura  e partenza per Terni. Giovedì, al centro sportivo Torre del Grifo, prima seduta in funzione del campionato e la relativa gara con il Monopoli in programma domenica alle 15. Il campo sportivo Castiglione in Teverina è stato inaugurato quasi quattro anni fa, dopo…

Leggi il seguito

E DOMANI IRROMPE LA COPPA ITALIA: C’E’ TERNANA-CATANIA!

La Ternana torna in campo domani, mercoledì, per la semifinale di andata di Coppa Italia contro il Catania. “Aspettatevi una Ternana che può giocare a tre o a quattro dietro, perchè ha vinto sia con la difesa a tre che a quattro. Ci si sofferma troppo sui numeri, quello che conta è l’idea di questa squadra che gioca sempre la palla“. Per il Catania, invece, allenamento in mattinata, a Castiglione in Teverina, per i venti rossazzurri a disposizione di Cristiano Lucarelli: completato…

Leggi il seguito

QUELLA DIFESA TORNATA AD ESSERE INVIOLATA

Sembrano lontani i tempi in cui le reti subite arrivavano a ripetizione e questo potrebbe anche essere legato al lancio tra i pali di Pini, portiere più esperto del suo collega Vitali. Sembra un momento magico per il reparto arretrato gialloblu, che, in teoria, avrebbe dovuto avere dei contraccolpi con la partenza di Atanasov e che, di contro, fa registrare un rendimento rilevante in tutti gli epigoni. Addirittura con Markic miglior uomo, dopo che aveva trascorso la settimana tra infermeria…

Leggi il seguito

ARTE. DOMANI TALOTTA TORNA A FAENZA DOPO 17 ANNI

Nella terra dei ceramisti torna ad esporre l’artista viterbese, dove era già stato nel 2003, al M. I. C. (Museo Internazionale delle Ceramiche), dopo una selezione mondiale di artisti-ceramisti, alla mostra, “La forma, tra continuità ed innovazione”, con l’opera, “Nero”, scultura in ceramica smaltata, che è entrata a far parte della collezione del prestigioso Museo. Da domani la sua personale, con 22 dipinti, alla Galleria Comunale d’arte Moderna di Faenza,

Leggi il seguito

OGGI IN EDICOLA …

VITERBO – Viterbese, ecco Stefano Negro! Classe ’95, Negro è un difensore che sa giocare sia con una difesa a tre che a quattro, nella parte destra del reparto. Ha iniziato la sua terza stagione al Monza, dove le scelte societarie e tecniche gli hanno tolto lo spazio che aveva avuto nelle due precedenti stagioni. Il ragazzo di Biella ha voglia di giocare e quindi Viterbo potrebbe essere la sua destinazione ottimale, magari già nella prossima gara di Catanzaro.Rimane in…

Leggi il seguito
error: Content is protected !!