QUEL NOVEMBRE DEL ’74 E BERNARDINI IN PANCHINA CONTRO I “MOSTRI” DELL’OLANDA …

Dopo l’amara esperienza ai mondiali tedeschi del 1974, il calcio azzurro archivia definitivamente la gloriosa ma oramai stagionata generazione dei “Messicani” e si affida a Fulvio Bernardini, vecchia gloria nazionale, in passato capace di vincere scudetti in piazze difficili come Firenze e Bologna, e ritenuto l’uomo più adatto a rigenerare e ringiovanire, la nazionale. Dopo la falsa partenza in amichevole a Zagabria, subito le qualificazioni agli Europei del 1976, dove ci è toccato il classico “girone della morte”, con le…

Leggi tutto

FOGGIA CONTRO LA VIBONESE NEL RECUPERO …

Nemmeno il tempo di archiviare il pareggio interno con la Virtus Francavilla, che il Foggia (che giocherà domenica prossima a Viterbo) deve scendere in campo: l’avversario di turno è la Vibonese di mister Galfano, al momento a due punti dai rossoneri. Dopo la serie di quattro risultati utili di fila, i satanelli vengono da due partite senza vittorie (sconfitta con il Teramo e pareggio interno contro gli imperiali). Gli uomini di Marchionni hanno la necessità di ripartire per rimettersi in carreggiata, onde evitare di replicare il burrascoso avvio di campionato.  Contro…

Leggi tutto

GLI EX GIALLOBLU: “TATANKA” ETTORI

“Tatanka” era il suo appellativo, quello che gli avevano regalato i tifosi dell’Ospitaletto, la squadra che cominciò a conoscerlo, a lanciarlo e ad amarlo: Alessandro Ettori cominciò così e a Viterbo ottenne la maturazione ottimale. Arrivò alla Palazzina in quel triennio in cui fare mercato diventava un’arte, con Di Maio che riusciva a scovare giovani promettenti per costruire buone squadre e racimolare anche gli utilissimi premi valorizzazioni dalle società delle serie superiori che mandavano volentieri i giocatori in prestito nella…

Leggi tutto

Sileri: «Rischio stop Serie A? Questo è il momento peggiore»

Il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, sul rischio del calcio di fermarsi con l’aumento dei contagi, conferma: «questo è il momento peggiore che stiamo vivendo, ma da qui in avanti con il rispetto delle regole e con questo monitoraggio stretto vivremo forse altri cinque-sei mesi di difficoltà ma andremo verso la fine del tunnel». Tema caldo è quello del ritorno dei tifosi negli stadi, che potrà avvenire con il vaccino: «Quando avremo il vaccino la situazione tornerà progressivamente verso la normalità. Dobbiamo aspettare ancora qualche…

Leggi tutto

DA OGGI RIPARTE LA COPPA ITALIA …

La Coppa Italia arriva all’ultimo turno prima degli ottavi di finale (con l’ingresso nella competizione delle “big” di Serie A). Si inizia con Spal – Monza, interessante sfida tra grandi squadra di Serie B. In programma c’è anche il secondo derby della Lanterna stagionale. Martedì 24 novembre Spal – Monza: ore 14.30 Mercoledì 25 novembre Empoli – Brescia: ore 14.30 Parma – Cosenza: ore 14.30 Bologna – Spezia: ore 17.30 Cagliari – Verona: ore 17.30 Udinese – Fiorentina: ore 17.30 Giovedì 26 novembre…

Leggi tutto

Morto il difensore del Sudafrica Anele Ngcongca: aveva 33 anni

E’ morto a 33 anni Anele Ngcongca, calciatore protagonista anche con la maglia della nazionale sudafricana. E’ stato fatale un incidente, sono state riportate ferite troppo gravi che purtroppo hanno portato al decesso. Ancora sono tutte da accertare le cause dell’impatto, secondo le prime ricostruzioni il difensore non era alla guida del veicolo. E’ stata aperta un’inchiesta per omicidio colposo.

Leggi tutto

IL PARALLELO TRA SOCRATES E FALCAO …

Gli anni ’80 del calcio italiano iniziano con una delle buone nuove più importanti per un movimento in continua espansione. Si decide di fare quello che venne bloccato nel lontano 1966, aprendo il mercato agli stranieri. Ne arrivano tanti, di tutti i tipi. Assi di primaria grandezza e anche bidoni destinati ad entrare nel mito. Maradona arriva nel 1984, scappando letteralmente dalla festaiola Barcellona ed accasandosi al Napoli di Ferlaino. Cinque anni prima dell’argentino, però, la Roma del presidentissimo Viola era riuscita ad assicurarsi…

Leggi tutto

I PROSSIMI AVVERSARI DELLA VITERBESE. PAREGGIO INTERNO PER IL FOGGIA

Foggia–V. Francavilla 1-1 Reti: 51′ Rocca (FOG), 82′ Castorani; Calcio Foggia 1920 (3-5-2): Fumagalli; Germinio, Gavazzi, Anelli; Kalombo, Garofalo (79′ Raggio Garibaldi), Salvi, Rocca, Di Jenno; Curcio (79′ Dell’Agnello), D’Andrea (63′ Balde). A disposizione: Vitali, Galeotafiore, Anelli, Ndiaye, Dell’Agnello, Raggio Garibaldi, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa, Balde, Regoli. All. Marchionni Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino; Pambianchi (77′ Sparandeo), Zenuni (58′ Franco), Castorani (83′ Mastropietro), Giannotti, Vazquez (83′ Ekuban), Perez, Delvino, Caporale, Nunzella, Di Cosmo. A disposizione: Costa, Sarcinella, Celli Carella, Mastropietro, Pino, Buglia, Franco, Sparandeo, Ekuban, Calcagno, Puntoriere. All. Trocini. Arbitro: Francesco…

Leggi tutto

I GRANDI PROTAGONISTI DELL’AJAX INNOVATRICE E VINCENTE …

  Johan Cruijff è il re incontrastato dei primi anni 70. Arrivato all’Ajax a dieci anni, ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile fino al debutto in prima squadra, nel 1964 a diciassette anni. Due anni dopo debutta anche in Nazionale dopo aver vinto il suo primo titolo olandese. Centravanti di movimento, agilissimo e scaltro, dal grande controllo di palla, lieve come una farfalla nel liberarsi dell’uomo, è quasi impossibile da marcare per la straordinaria mobilità. Può partire dal centrocampo…

Leggi tutto
error: Content is protected !!