AMARCORD. PARATA DI “STELLE” SPORTIVE A VITERBO

Tuscia, profumo olimpico! Tre dei presenti alla kermesse della presentazione del libro “Caro Sport, ti scrivo…”, infatti, hanno partecipato alle Olimpiadi: Livio Trapè e Stefano Colagè per il Ciclismo, Agnese Allegrini per il Badminton Nella Sala Conferenze della Provincia di Viterbo è stata una parata di protagonisti – del passato e del presente – senza eguali, in una volta sola, un apprezzato viaggio nel tempo e nella passione di quella Tuscia che ha regalato primattori ed emozioni per generazioni e…

Leggi il seguito

RADIO AMARCORD. A CENTROCAMPO IL “MOTORE” DI GAY

UN VERO MOTORE PER UNA SQUADRA DI SERIE D. LO FECE, PER LA VERITA’, ANCHE A CIVITA CASTELLANA, MA INDUBBIAMENTE “SEBA” GAY HA AVUTO UN IMPATTO PIU’ IMPORTANTE IN GIALLOBLU, UN GIOCATORE POI TORNATO DEFINITIVAMENTE NELLA SUA ARGENTINA. PER ASCOLTARE L’INTERVISTA ORIGINALE – DEL 2012 – L’EX CENTROCAMPISTA GIALLOBLU CLICCARE QUI SOTTO:   

Leggi il seguito

AMARCORD. GLI ANNI ’80 DELLA VITERBESE, TONINO MECORIO E GLI ALTRI

Una squadra che incontrò quasi per caso. Un pomeriggio, insieme ad Amendola, direttore della banca di Tuscania e appassionato di calcio, fece un “salto” alla Palazzina, dove la formazione gialloblu di Neno Cerusico stava muovendo i primi passi della stagione. Venne riconosciuto da Fallone, che era stato suo compagno di squadra, che lo chiamò in mezzo al campo per abbracciarlo e farlo conoscere agli altri e all’allenatore. L’invito ad unirsi al gruppo fu immediato. Mecorio promise di pensarci qualche giorno,…

Leggi il seguito

AMARCORD. LA CONQUISTA DELLA COPPA ITALIA DI SERIE D DA PARTE DELLA CASTRENSE

Nella Tuscia esiste una sola squadra che è stata capace di fregiarsi della coccarda tricolore, quella della Coppa Italia di serie D. Un titolo di indubbia rilevanza, arrivato nella ridente Grotte di Castro dopo una lunga galoppata. Su è giù per l’Italia, quando la Castrense di Piero Camilli si era affacciata prepotentemente sul calcio di serie D. Il giorno del trionfo, contro il Montecchio, fu a Grotte di Castro, con un poker firmato da Salomone (doppietta), Moriani e Cavallo, quest’ultimo…

Leggi il seguito

RADIO AMARCORD. LEO MENICHINI, GIOCO’ IN PROMOZIONE DOPO UNA CARRIERA IN SERIE A

FU UNA VINCENTE INVENZIONE DELLA VITERBESE DI PROMOZIONE. MENICHINI ARRIVAVA DA UNA LUNGA CARRIERA IN SERIE A. A VITERBO SI REINVENTO’ CENTROMEDIANO DAVANTI ALLA DIFESA E CONTRIBUI’ ALLA VITTORIA DEL CAMPIONATO. QUANDO, NELLA SECONDA PARTE DEL CAMPIONATO, GLI AVVERSARI GLI PRESERO UN PO’ LE MISURE, LUI FU BRAVISSIMO A FAR SGANCIARE MANFRA. PER ASCOLTARE L’INTERVISTA ORIGINALE DELL’EPOCA, CLICCARE QUI SOTTO:  

Leggi il seguito

AMARCORD. IL CALCIO COI BAFFI: IL TALKSHOW DI CAFFEINA 2017

Anche se inizialmente la collocazione aveva creato un certo malumore – nella stessa data della presentazione ufficiale e in orario tardo – alla fine anche l’appuntamento con Caffeina è stato archiviato con la soddisfazione di sempre. Al cortile Holden di Piazza San Carluccio la formula del talkshow ha funzionato grazie agli interventi intelligenti di Paolo Graziotti e allo spirito critico di Franco Fabri: è stato possibile fare un parlallelo tra il calcio – e i calciatori – di una volta…

Leggi il seguito

AMARCORD SPECIALE. SOTTILI, CANIGGIA E STROMBERG

NELL’ATALANTA, HANNO GIOCATO INSIEME ALL’ATTUALE ALLENATORE DELLA VITERBESE Non è capitato a tutti gli allenatori si serie C di aver anche giocato a buoni livelli, soprattutto in squadra insieme a campioni giunti dall’estero, con i loro bagagli di culture e tradizioni diverse, spesso in conflitto con l’essenza del calcio caldo e appassionato della gente italiana. A Stefano Sottili è capitato. Ha giocato insieme a due biondi dalla chioma fleunte, l’Argentino Caniggia e lo Svedse Stromberg. Gente dai capelli lunghi –…

Leggi il seguito

Il Cagliari in Coppa dei Campioni. Quando Riva e Gori stesero l’Atlético Madrid

E’ il 1970 e si gioca al Sant’Elia con 50 mila spettatori ed è molto nervosa. Riva riesce a sbloccare il risultato al quarantesimo, mentre Gori raddoppia al cinquantunesimo. E Riva, a venti minuti dalla fine, commette un errore per lui inusuale e fallisce il 3-0, che sarebbe stato fatale per gli Spagnoli. Passano pochi istanti e un’indecisione di Tomasini mette Luis Aragones in condizione di segnare il 2-1. Dieci giorni più tardi Riva verrà messo ko dall’austriaco Hof in quell’ormai famosissimo…

Leggi il seguito

AMARCORD. DALLA TUSCIA UN GRANDE DEL CICLISMO: STEFANO COLAGE’!

Stefano Colagè ha spiccato il volo da Canino, mettendo insieme una carriera davvero rilevante, fatta di ben quattro partecipazioni ai campionati del mondo, compresa quella di Colorado Springs, quando aiutò Argentin a indossare l’iride. Ciclista dinamico, ricco di grinta, in grado di farsi valere su diversi tracciati. In salita andava fortissimo e sembrava avere tutte le carte in regola per vincere. Ancor di più di quanto sia riuscito a portare a casa. Nella sua ampia bacheca spicca la Tirreno-Adriatico del…

Leggi il seguito

AMARCORD. BAGNOREGIO E LA BELLA AVVENTURA NEL CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA

La cittadina di San Bonaventura ha cercato, nel corso degli anni, di trovare una precisa collocazione nella scala  gerarchica del calcio della Tuscia. Come avviene in tanti altri centri della provincia di Viterbo, ci si gode un attimo di gratificazione sfogliando l’album dei ricordi. Fa bella vista di sé – in tale collezione bagnorese – una stagione particolarmente importante, quella che riuscì a vincere un appassionate  campionato  di seconda  categoria, superando la concorrenza di due ostiche avversarie. Erano – queste…

Leggi il seguito

AMARCORD. LE AMICHEVOLI DI LUSSO ALLA PALAZZINA

La storia delle amichevoli della Lazio a Viterbo è lunga: tante volte la squadra biancoceleste ha giocato al Rocchi e puntualmente abbiamo avuto l’opportunità di una intervista importante, ad uno dei personaggi che di solito facevano parte del “calcio dei grandi”, avulso dalla realtà di tutti i giorni del cronista della Tuscia. E allora ricordiamo, ad esempio, il forte centrocampista Thomas Doll. Proveniva dalla vecchia Germania democratica, uno dei primi ad andare a giocare all’estero, discendente di quel gruppo che…

Leggi il seguito
error: Content is protected !!