QUANDO C’ERA LA NAZIONALE DI LEGA …

La Nazionale del campionato costituì una vera e propria rappresentativa «All Stars», vetrina per tutti i migliori, sia Italiani che stranieri, poco seguita, però, dal pubblico pagante.  Certo che vedere insieme, con una casacca azzurra, Careca, Matthäus e Van Basten fece una bella impressione. TUTTE LE PARTITE DELLA NAZIONALE DI LEGA Lega Nazionale Italiana – Lega Inglese 4-2 (2-0)01.11.1960 Milano: Stadio San SiroLega Italiana: Buffon (Ghezzi), Maldini, Castelletti, Boniperti, Bernasconi, Emoli (Bergamaschi), Hamrin, Angelillo, Charles, Altafini, Tacchi. Allenatori: Gipo Viani…

Leggi tutto

GLI SPAREGGI PER LA SERIE A DEL 1977

Da giovani cronisti seguimmo per La Nazione lo spareggio di Terni per andare in serie A. Grande colore, con il tifo sardo e la grande partecipazione dei tifosi pescaresi che quasi riempirono lo stadio Liberati di Terni. Gli spareggi, poi, sancirono la prima promozione in serie A del Pescara. Era una serie B di grande valore, impensabile oggi. Il tandem offensivo del Cagliari, ad esempio, oggi varrebbe 50 gol in serie A, oppure quello dei centrocampisti del Pescara, Nobili e…

Leggi tutto

LA COPPA CAMPIONI DEL ’61, QUELLA DEL BENFICA

        La sesta edizione segna la fine del dominio del Real Madrid. Il 23 novembre 1960 è una data storica nella storia della competizione: Di Stefano e compagni, per un lustro monopolizzatoti del torneo, vengono eliminati per la prima volta. L’impresa riesce agli eterni rivali del Barcellona negli ottavi di finale. Dopo un pareggio per 2-2 ai Chamartin che suscita le polemiche madridiste nei confronti dell’arbitro, il Barcellona si impone 2-1 in casa. Qui le proteste madridiste sono…

Leggi tutto

QUANDO LA VITERBESE AFFRONTO’ IL FOGGIA IN COPPA ITALIA …

ERA IL 2008, POI FINI’ 3-1 PER I PUGLIESI A FOGGIA. QUESTO L’ARTICOLO DI PRESENTAZIONE … VITERBO – Viterbese, un tuffo nel passato! La Coppa Italia professionisti, infatti, riporta la squadra gialloblu indietro di qualche anno, anche se in una dimensione del tutto particolare e sfavorevole, con i soli dieci giorni di preparazione nelle gambe, con la differenza di categoria, con gli uomini contati, ancora, a disposizione del tecnico Favo. “La affrontiamo esclusivamente come se si trattasse – dice l’allenatore…

Leggi tutto

COSÌ PARLÒ “GIOANBRERAFUCARLO”

Gennaio 1975: straordinario esempio di prosa breriana. Come pretesto, un’analisi del torneo 1974/75. Da leggere assolutamente… Io sono il signor tecnico tuo, non avrai altro tecnico all’infuori di me. Osato questo sublime ricorso a Mosè, non mi resta che piangere sull’iniquità del mio mestiere. Scrivo calcio dal 1937: ne mancano due soli ai quarant’anni. Dopo avere strologato sui numeri, ho imparato che solo i grandi fra essi hanno incidenza plausibile sulla pedata. I commenti ruminati portano alla nevrosi. Allora mi arrischio…

Leggi tutto

SERIE D 77/78, TUSCANIA BATTE FROSINONE E SI CONFERMA MOMENTANEAMENTE IN TESTA

Questa la formazione del Tuscania: Rezzonico, Calandrelli, Recchioni, Parrino, Rosati, Marini. Lovisetto, Ciancaleoni, Infante, Amato, Paesani. Marcatori Recchioni all’ottavo del primo tempo, Paesani alla 62′. Con un gol per tempo il Tuscania ha domato i canarini del Frosinone confermandosi a pieni voti leader della classifica. Ha vinto alla distanza la squadra che ha saputo dimostrare maggior dinamismo, idee più chiare e soprattutto, ritmo sostenutissimo. Grazie ai risultati registrati sugli altri campi, il Tuscania ha momentaneamente rafforzato la posizione di capolista.SERIE…

Leggi tutto

ORFEO ROSSI E SERGIO BETTIOL, GLI ULTIMI “GRANDI” DEL CALCIO A “UOMO”

ASCOLTATE I DUE PROTAGONISTI! Si fermò laddove nessuno aveva pensato, neanche lontanamente. In quell’ultima giornata di campionato – nel ’92 – sul campo di un Grosseto che non aveva più niente da chiedere al campionato. Se sia successo qualcosa di strano forse non lo sapremo mai, ma di sicuro si verificò qualcosa di clamoroso, che rese incompiuta una delle formazioni più belle viste in gialloblù. La Viterbese di Berrettini, da ripescata dopo una retrocessione, era diventata una realtà eccellente della…

Leggi tutto
error: Content is protected !!