AMARCORD. SEDICI ANNI FA FALLIVA LA VITERBESE!

La COVISOC decretò una durissima decisione per il calcio gialloblu: la Viterbese scompariva dal campionato dopo non aver adempiuto agli impegni di iscrizione al campionato di serie C1. L’ipotetico uomo della società gialloblu, che si diceva essere presente a Firenze, negli uffici della Lega, probabilmente non ci era mai stato. E, comunque, neanche un euro, di quelli necessari per l’iscrizione, era stato versato. Dopo una estate terribile, il calcio viterbese rientrò dalla porta di servizio – come AC VITERBO CALCIO…

Leggi tutto

IL BARI CHE ELIMINO’ LA JUVENTUS DALLA COPPA ITALIA…

Allenato da Bruno Bolchi, 2-2 contro la Juventus (dopo l’incredibile vittoria per 2-1 al comunale di Torino), contro la squadra più forte di quel momento in maniera a dir poco clamorosa ed inaspettata.Al vantaggio barese di Messina, calcio di rigore, fallo di Gentile su Cuccovillo, rispondeva Michael Platini su assistdi Cabrini. A circa 10 minuti dal termine, un colpo di testa in tuffo di Tardelli, poi all’ultimo minuto, penalty per fallo di Scirea su Totò Lopez. Sul dischetto si portava…

Leggi tutto

ZAMPOLINI E QUEL TIRO VINCENTE IN EXTREMIS…

Aprile 1982. Scavolini Pesaro-Sinudyne Bologna, terza partita della semifinale play-off. Tutto esaurito, anche perchè Pesaro non era mai arrivata così vicina al Tricolore. A dieci secondi dalla fine, Zambalist Frederick va in lunetta e firma l’87-86 per le “V nere”. Cala il gelo sulle tribune, ma quando la palla parte dalle mani di “Mimmo” Zampolini diventa una esecuzione perfetta, che brucia la retina e diventa la vittoria finale. Forse quel 88-87, bello quanto sofferto, venne festeggiato troppo a discapito della…

Leggi tutto

CECCHETTI, PORTIERE BOMBER. POI IL TORINO, LA VITERBESE…

ERA IL 2002 Daniele Cecchetti, 27enne portiere del Montefiascone, avrebbe forse voluto far parlare di sé per aver sfondato tanti anni fa nelle giovanili del Torino, ma alla fine si accontenta anche di essere diventato il personaggio della domenica per un gol segnato direttamente su rinvio nella gara casalinga contro la Maremmana. “Sicuramente – dice Cecchetti – il vento mi ha  aiutato, ma anche per questo ho cercato di colpire il più forte possibile. Il mio collega dalla parte opposta…

Leggi tutto

AMARCORD. VITTORIA SULLA SVIZZERA, 60 ANNI FA!

ERA IL GIORNO DELLA “BEFANA” DEL 1960. NELLA CALZA DELLA NAZIONALE IL 3-0 SULLA SVIZZERA. IN CAMPO C’ERA GIA’ MALDINI E L’EX ALLENATORE DELLA VITERBESE, IL COMPIANO LOJACONO.Italia-Svizzera 3-0Italia: L. Buffon, Fontana, B. Sarti, Guarnacci, C. Maldini, Colombo, Mora (46’ Nicolé), Lojacono, Brighenti, Montuori, Stacchini. Ct: G. Viani.Svizzera: Parlier, Mägerli, Wespe, Leuenberger, H. Weber, H. Schneiter, Chiesa, Hosp, E. Meier, A. Allemann, Riva IV. Ct: Vescovi.Arbitro: Zariquiegui (Spagna). Reti: 47’ aut. Mägerli, 64’ Stacchini, 81’ Montuori

Leggi tutto

SEMBRA IERI … (9. parte)

Sembra ieri. Era l’Italia che cantava “Tornerò” dei Santo California, quella del magico Torino che vinse il campionato con un punto di vantaggio sulla Juventus. Era il calcio sano, quello in cui i giocatori non avevano bisogno dei procuratori: sapevano contrattare i propri cartellini e la loro carriera, anche sbattendo i pugni sul tavolo, se necessario. Era il calcio in cui – a livello medio – non si guadagnava molto: in quella Viterbese, ad esempio, lo stipendio era attorno alle…

Leggi tutto

ACCADEVA … IL CALCIO DI IERI E DI OGGI NELLA TAPPA CIVITONICA DI “TUTTI IN CAMPO!”

ERA IL 7 LUGLIO 2018… Anche Civita Castellana ha regalato una partecipazione attenta e ricca di contenuti alla “tappa” del tour “Tutti in campo!”, legato all’omonimo tour. Si è parlato di “pallone” a trecentosessanta gradi, delle emozioni elle argomentazioni  dipanata da gente di calcio vera. Ha fatto gli onori di casa Giancarlo Contessa, vice sindaco di Civita Castellana, il quale, dopo aver portato il saluto dell’amministrazione locale, ha parlato di calcio e società attuale con cognizione di causa, lungimiranza e…

Leggi tutto

AMARCORD. DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE

ERA IL 2014, LO SPUNTO ERA LA PRESENTAZIONE DI UN LIBRO… Gialloblu, di generazione in generazione! Raccolti attorno ad un evento, giocatori e allenatori di più di un trentennio di storia calcistica: lo stesso entusiasmo, i valori rimasti immutati, e tutti uniti dall’ amore per la città di Viterbo e la maglia che hanno indossato. E’ incredibile come quella maglia gialloblu sia così amata, anche da chi l’ha indossata in una sola annata, anche chi non è stato neanche una…

Leggi tutto

ACCADEVA OGGI … L’APPUNTAMENTO DI TERNI COI “BAFFI”

ERA IL 7 LUGLIO 2017 E’ stata una “tappa” ad alta connotazione tecnica, quelli di Terni. Ciò è dipeso dalla folta presenza di giornalisti, i quali hanno volentieri interagito, fatto domande, chiesto opinioni, sviscerato curiosità. L’appuntamento con il “talk” legato al libro di Claudio Di Marco, “Quando i calciatori avevano i baffi”, nonostante il caldo torrido, ha rappresentato un interessante momento, presso la Fetrinelli Point, che si è resa disponibile in questa occasione, così come la tv locale e altri…

Leggi tutto
error: Content is protected !!