AMARCORD. LA VITTORIA DELLA COPPA ITALIA E CORNO CHE SPICCO’ IL VOLO…

Momenti fulgidi di basket, come quello vissuto a Capri, in occasione della vittoria della Coppa Italia, manifestazione che le Viterbesi vinsero addirittura due volte di seguito. Da più parti si cercò di sminuire il doppio successo, ritenendo la Coppa qualcosa di secondario, dimenticando – però – che precedentemente era stata appannaggio di formazioni storiche come la Geas e la Standa, pietre miliari della pallacanestro femminile. Dopo la vittoria della Sisv Italbyte – nel 1984 – la Coppa Italia venne sospesa,…

Leggi il seguito

AMARCORD. IL BASKET – E I GIOVANI – DEGLI ANNI SETTANTA

Erano gli anni d’oro, quelli di un ragazzo che sognava scrivendo articoli con la Olivetti “lettera 32”, che vedeva i suoi pezzi pubblicati su IL TEMPO come qualcosa di prodigioso. Traeva linfe incredibili da questo e faceva chilometri e chilometri sul motorino, un CF Minarelli, per poter arrivare a seguire più partite possibili, di qualsiasi disciplina sportiva. Basket compreso, s’intende. Come, ad esempio, un concentramento di basket femminile giovanile – per la precisione, la fase interregionale juniores – che si…

Leggi il seguito

LA “FAVOLA” DEI RAGAZZI DEL PIANOSCARANO DEGLI ANNI SETTANTA

Tra questi vi era Alfonso Talotta, il quale cercò di gestire al meglio le due grandi passioni, quelle per il gioco del calcio e per l’arte, riuscendo in entrambe con apprezzabili risultati. Una sorta di artista a tutto tondo, con la spiccata sensibilità nell’osservare tutto ciò che l’ha circondato e di seguire con attenzione anche gli eventi culturali che – in qualche modo – lo ricollegano alle proprie radici. Meglio ancora se vissute in primissima persona, come ciò che ci…

Leggi il seguito

AMARCORD. QUANDO LA SORIANESE VINCEVA IN SERIE D, GOL DI SGHERRI

2005: SERIE D/F SORIANESE-POMIGLIANO 1-0 SORIANESE (4-4-2): Mazzarini 6; Scaricamazza 6,5 Quadrini 6,5 Simoni 6,5 Roversi 6,5 6; Alcini 6 (17’ st Piergentili sv), Mangialetto 6 Paniccia 6,5 (29’ st Bindelli); Desideri 6,5 Sgherri 7 (42’ st Ciocchetti sv) Francis 7. A disp: De Angelis,  Sceverati, Pisano, Mari. All: Volpi POMIGLIANO (4-3-1-2):  Valiante 7; Ceci 6 Rivetti 5,5 Matarangelo 5,5 Esposito 6 (29’ st D’Angelo sv); Logoluso 6.5 Peluso 6 Crisapullo 6; Pepe 6,5; Crisantemo 6 Castaldi 6. A disp:…

Leggi il seguito

AMARCORD. L’APPRODO DI TOTO’ DI SOMMA A VITERBO

VITERBO – Due erano stati i suoi contatti con Viterbo: trentun anni fa come avversario in campo con la maglia del Lecce e nel ’76 in ritiro a Montefiascone con l’Avellino allenatore da Paolo Carosi. Stavolta, per Salvatore Di Somma, Viterbo significa panchina, significa ritornare sul campo di gioco per allenare, la cosa che piace di più al 54enne tecnico campano chiamato da Aprea a sostituire Bacci, la cui sorte sembrava segnata fin da domenica sera, ma che le dichiarazioni…

Leggi il seguito

ACCADEVA…DIERNA SALUTA: “MI PIANGE IL CUORE!”

Avrebbe voluto rimanere a Viterbo con tutte le sue forze. Ma nessuno l’ha chiamato e lui non poteva aspettare più: alla fine – giustamente – ha accettato i due anni di contratto che il Gubbio di Cornacchini gli ha proposto. Emilio Dierna ha giocato una bella stagione. “Emilione” e “Rodilla de Dios” gli appellativi, quest’ultimo per il gol vincente realizzato di ginocchio, contro la Lupa Roma. Lui, come d’altronde Celiento, è un ragazzo del sud, uno di quelli che sussurrano…

Leggi il seguito

AMARCORD. TOTO MECARINI, IL PIONIERE DEI FISIOTERAPISTI

Chi, come noi, ha avuto la fortuna di seguire la Viterbese a cominciare da tanti anni fa, ha due figure in bella evidenza, nella galleria dei ricordi personali: Antero e Toto Mecarini. Antero era l’ineguagliabile custode del campo della Palazzina, il cui fondo era portato ad esempio in tutta Italia e mai più rimasto su quei livelli dopo la sua uscita di scena. Toto Mecarini era colui che doveva rimettere in piedi il prima possibile i giocatori infortunati e lo…

Leggi il seguito

AMARCORD. A PROPOSITO DI TRAPANI-PIACENZA….

Oggi si gioca la TIM CUP a Trapani, dove avrebbe dovuto scendere in campo la Viterbese, se si fosse qualificata a Piacenza. E quindi, a proposito di Trapani…… Due ex Gialloblu degli anni settanta passarono al Trapani, come Fragasso e Bertoldo, ad esempio. Sicuramente il più dotato tecnicamente ero Fragasso, che prima passò alla Casertana insieme a Restani, molto bravo con la palla al piede, ma anche con la visione del calcio molto classe.” E Fragasso, pur non riuscendo a…

Leggi il seguito

AMARCORD. GLI ANNI NOVANTA IN GIALLOBLU

E’  sicuramente uno dei decenni più interessanti per il calcio della città dei Papi. Un lasso di tempo in cui la gente si diverte molto seguendo le sorti dei “Leoni”. Un decennio “ricco”, caratterizzato da ben due promozioni, quelle di  squadre legate inevitabilmente alle caratteristiche vulcaniche di due presidenti come Deodati e Gaucci. Di baffi – ormai – se ne vedono sempre meno. Diventano quasi una eccezione, come quella dell’allenatore Paolo Berrettini, che da quel caratteristico “segno particolare” non si…

Leggi il seguito

Amarcord. Benvenuti campione mondiale dei Medi

Pugilato: era lunedì 4 marzo 1968 … Al Madison Square Garden di New York, Nino Benvenuti conquistò per la seconda volta il titolo mondiale di boxe dei Pesi medi, nuovamente contro il colores Emile Griffith, vincendo ai punti. Un titolo difeso quattro volte. Contro Don Fullmer – nel dicembre 1968 – contro Fraser Scott – ottobre 1969 – contro Luis Rodriguez – novembre 1969 – e Tom Bethea, nel maggio 1970. La splendida parabola si interruppe al cospetto di Carlos…

Leggi il seguito
error: Content is protected !!