IL CAMPIONATO: SIENA RECUPERA, OGGI CI PROVANO ANCHE L’OLBIA E IL PISA

PISTOIESE-SIENA 1-2

PISTOIESE (3-5-1-1): Biagini; Zullo, Rossini, Quaranta (75′ Minardi); Mulas (82′ Elueteri), Luperini, Tartaglione (46′ Vrioni), Hamlili, Regoli; Zappa (63′ Surraco); Ferrari (75′ De Cenco). A disposizione: Petroni, Surraco, Elueteri, Vrioni, Boggian, Sanna, Dosio, Nossa, Cauterucci, Minardi, Sadotti, De Cenco. All. Indiani.

SIENA (4-3-1-2): Pane; Rondanini, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino; Bulevardi (85′ Damian), Gerli, Vassallo (85′ Terigi); Guberti (82′ Lescano); Emmausso (82′ Neglia), Campagnacci (73′ Cristiani). A disposizione: Crisanto, Panariello, Terigi, Guerri, Lescano, Mahrous, Cruciani, Cristiani, Romagnoli, Neglia, Damian, Brumat. All. Mignani.

ARBITRO: Curti di Milano (Mokhtar-Lombardo)

MARCATORI: 41′ Campagnacci (S) 47′ Guberti (S) 56′ Ferrari (P)

AMMONITI: Regoli (P) Neglia (S)

E oggi tocca all’Olbia, alle ore 14.30. La squadra di Mereu giocherà in Piemonte contro l’Alessandria, con le assenze di Murgia e Geroni.

E ci proverà anche il Pisa, seppure vincere a Carrara non è cosa semplicissima, ma i Pisani se non iniziano a fare risultati più importanti rischiano di sciupare la stagione.

error: Content is protected !!