IL CAMPIONATO. MA CHE FINE HA FATTO IL LIVORNO?

TERZA SCONFITTA CASALINGA CONSECUTIVA, ALTRO CHE SQUADRA DA SERIE B!

E Sottil ancora se la prende con i giocatori? QUando si fanno certi risultati come minimo la colpa è di tutti, allenatore compreso! Ora ri parla di un cambio in panchina, probabilmente l’unica soluzione possibile per dare una sferzata, se davvero i giocatori hanno delle responsabilità pesanti. Il camopionato è ancora aperto, ma ora il Livorno è una delle tante e soltanto cambiando le cose potrebbe ancora coltivare una speranza.

“Volete che dopo 25 anni di calcio ad alti livelli – ha detto Sottil al termine della gara – non sappia come funziona questo mondo? Pensate che io sia il problema del Livorno? Può anche cambiare l’allenatore ma se non cambia questo approccio difficilmente si va lontano. Il gruppo? Per quello che vedo io in campo e negli spogliatoi è assolutamente unito”.

error: Content is protected !!