IL RECUPERO. IL TERAMO BATTE IL FOGGIA ED E’ SECONDO IN CLASSIFICA

Teramo – Foggia 2-0

Reti: 48′ Cappa, 84′ Pinzauti 

Teramo Calcio 1913 (4-2-3-1): Lewandowski; Diakité (86′ Trasciani), Soprano, Piacentini, Tentardini; Arrigoni, Santoro; Ilari, Bombagi (65′ Mungo), Cappa (70′ Gerbi); Pinzauti (86′ Bunino). A disposizione: Valentini, Trasciani, Mungo, Costa Ferreira, Di Francesco, Celentano, Di Matteo, Viero, Bunino, Iotti, Gerbi. Allenatore: Paci

Calcio Foggia 1920 (3-5-2): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Germinio; Kalombo, (58′ Raggio Garibaldi), Salvi (58′ Balde), D’Andrea (82′ Dell’Agnello), Di Jenno; Curcio, Rocca (75′ Vitale). A disposizione: Vitali, Galeotafiore, Vitale, Ndiaye, Dell’Agnello, Raggio Garibaldi, Del Prete, Garofalo, Lucarelli, Aramini, Pompa, Balde. Allenatore: Marchionni

Arbitro: Gino Garofalo di Torre del Greco

Assistenti: Khaled Bahri di Sassari, Simone Piazzini di Prato. IV Gabriele Scatena di Avezzano

Ammoniti: 20′ Anelli (FOG), 41′ Curcio (FOG), 56′ Salvi (FOG), 71′ Ilari (TER), 88′ Vitale (FOG)

Espuls

Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t

Al Gaetano Bonolis, il Teramo ospita il Foggia per il recupero della terza giornata di Lega Pro. Le due squadre sono risultate quelle più in forma, dopo la Ternana, in queste ultime partite: nelle recenti cinque gare, infatti, entrambe hanno conquistato ben 10 punti. La formazione di Massimo Paci si schiera con un 4-2-3-1, fronteggiata dal 3-5-2 rossonero. Marchionni, rispetto alla gara con la Cavese, cambia due uomini: Gentile prende il posto di Vitale e Rocca sostituisce Dell’Agnello.

Al 48′ un gravissimo errore di Anelli apre la strada a Bombagi, ma il suo tiro viene respinto da Fumagalli. Sulla ribattuta Cappa non sbaglia il tap-in e la squadra di Paci passa in vantaggio.  All’84′ Pinzauti mette il punto esclamativo sulla partita: scappa alle spalle di Germinio e al volo trafigge Fumagalli. Inutile il tentativo del Foggia un minuto dopo: Kalombo effettua un cross che taglia tutta l’area e per poco Balde non trova l’impatto col pallone. Dopo 4 minuti di recupero arriva il triplice fischio: il Teramo vince 2-0.

error: Content is protected !!