“IL BEL CALCIO”. GLI APPUNTAMENTI DI TERNI E ROMA A SETTEMBRE

Spostati nella programmazione degli incontri di “IL BEL CALCIO”  per una questione logistica, per la difficoltà di reperire sedi all’aperto, anche in considerazione delle elevate temperature, mentre nella prima metà di settembre ci si augura che si possa tornare anche “indoor”, oltre che riempire uno spazio lasciato vuoto dal campionato di serie C che non ricomincerà per quella data. Continua regolarmente, invece,  “BEL CALCIO DI MARE”, con gli appuntamenti, a cominciare da quello di dopodomani a Civitavecchia, di lunedì prossimo…

Leggi tutto

UN MESE FA CI LASCIAVA PATASSINI…

Il 9 giugno, infatti, la brutta notizia, la scomparsa di Peppe Patassini, che si portava meravigliosamente i suoi 76 anni ed era una miniera di ricordi, per via dei tanti trascorsi in federazione e una foro che custodiva gelosamente, proprio questa, insieme a Maradona junior, che ricordava spesso come esperienza indimenticabile all’estero, con le formazioni azzurre giovanili. Competente e pacato, pronto ad ascoltare, anzi, felice di ascoltare, che è una dote non comune, anche dopo una seduta delle cure termali,…

Leggi tutto

LA PRIMA VOLTA DI “TUTTO IL CALCIO MINUTO PER MINUTO”

Guglielmo Moretti fece partire – tra lo scetticismo – la prima puntata a inizio del 1960. Nicolo’ Carosio per Milan-Juve, Enrico Ameri per Bologna-Napoli, Andrea Boscione per Alessandria-Padova e nello studio centrale di corso Sempione a Milano Bortoluzzi, che condusse il programma per 27 anni, passando il testimone prima a De Luca e al più celebre di tutti, Provenzali. A metà anni ’80, Mario Giobbe estese la diretta a tutta la partita, a reti unificate, con la sua sigla indimenticabile…

Leggi tutto

AMARCORD. LA VECCHIA, CARA, PALAZZINA…

La vecchia, cara, Palazzina: c’è stata anche la sua demolizione nei decenni moderni, quelle tribune da cui sportivi ed addetti ai lavori avevano applaudito fior di giocatori, il bomber di sempre, Omar Martinetti, il più esplosivo in una stagione, Enrico Polani, quelli volati, poi, verso la serie A, come Fabio Liverani e Davide Baiocco su tutti. Decenni di calcio, decenni di giornalismo, quello della libertà e dell’autonomia, merce sempre più rara, oltre che preziosa. Quando hai la fortuna di trovarle…

Leggi tutto

SEMBRA IERI … (9. parte)

Sembra ieri. Era l’Italia che cantava “Tornerò” dei Santo California, quella del magico Torino che vinse il campionato con un punto di vantaggio sulla Juventus. Era il calcio sano, quello in cui i giocatori non avevano bisogno dei procuratori: sapevano contrattare i propri cartellini e la loro carriera, anche sbattendo i pugni sul tavolo, se necessario. Era il calcio in cui – a livello medio – non si guadagnava molto: in quella Viterbese, ad esempio, lo stipendio era attorno alle…

Leggi tutto

ACCADEVA … IL CALCIO DI IERI E DI OGGI NELLA TAPPA CIVITONICA DI “TUTTI IN CAMPO!”

ERA IL 7 LUGLIO 2018… Anche Civita Castellana ha regalato una partecipazione attenta e ricca di contenuti alla “tappa” del tour “Tutti in campo!”, legato all’omonimo tour. Si è parlato di “pallone” a trecentosessanta gradi, delle emozioni elle argomentazioni  dipanata da gente di calcio vera. Ha fatto gli onori di casa Giancarlo Contessa, vice sindaco di Civita Castellana, il quale, dopo aver portato il saluto dell’amministrazione locale, ha parlato di calcio e società attuale con cognizione di causa, lungimiranza e…

Leggi tutto
error: Content is protected !!