LE GRANDI OCCASIONI. GENOVA: ATTESA E RICORDI. IL PONTE

LE ANTICIPAZIONI DEL NUOVO LIBRO… Aspettando l’inizio della partita, con uno scenario meraviglioso, inusitato per il cronista di provincia, tante immagini sono passate veloci davanti agli occhi. Tanti input indotti. Quelli di chi, comunque, nei decenni, ha seguito la serie A in tv. I ricordi di uno scudetto ai tempi di Vialli e Mancini, la Coppa dei Campioni. Ma pure ricordi targati “infanzia”, quelli delle “solite” figurine Panini, con i giocatori così inconfondibili per via di una maglietta del tutto…

Leggi il seguito

DAZN POTREBBE TRASMETTERE LA SERIE C…

Non lo esclude la  responsabile di Dazn per l’Italia, Veronica Diquattro, ha parlato dei buoni rapporti con De Laurentiis, che probabilmente non termineranno questa stagione, e non ha escluso nulla riguardo i prossimi investimenti dell’azienda per i diritti tv. Ecco le sue parole riportate da TuttoBari.com: “Bari e’ stato il primo a credere nel nostro format. Troveremo di sicuro il modo migliore per continuare a supportare la squadra. Trasmettere tutta la Lega Pro? Valutiamo continuamente le diverse opzioni, non solo…

Leggi il seguito

LE PILLOLE 💊 DEL CALCIO (per un sorriso…)

Un messaggio mandato di mercoledì da parte di un dirigente recitava così:”Ciao Mario domenica non sarò al campo ma stai tranquillo che rimedio tutto io e ti mando ciò che ti serve”. La domenica mi arriva il tabellino della partita. Richiamo il dirigente per alcune delucidazioni IO: Ciao, volevo sapere alcune cose che non ho trovato nel tabellino DIRIGENTE: Ciao, dimmi pure IO: Nella vostra formazione con il numero 4 c’è Rossi, con l’8 c’è un altro Rossi, con il…

Leggi il seguito

LE GRANDI OCCASIONI. IL BASEBALL…

… E L’AMORE PER IL DIAMANTE LE ANTICIPAZIONI DEL NUOVO LIBRO Il baseball appassiona tanto da attirare spesso le famiglie intere. A Montefiascone diverse volte più fratelli hanno praticato questo sport contemporaneamente: gli Alesi e i Meola erano addirittura in tre in squadra! Senza poi considerare la partecipazione dei genitori al gruppo dirigente della società. Ma il caso della famiglia Carletti è esemplare: Pietro fece parte della squadra Campione regionale dei Giochi della Gioventù nel 1976. Poi è rimasto nella…

Leggi il seguito

IL CALCIO ROSA CHE STA STRAPPANDO CONSENSI E INCUROSISCE…

Italia-Brasile 0-1 (0-0) nella terza gara del gruppo C del Mondiale di calcio donne giocata a Valenciennes. Le azzurre sono qualificate agli ottavi di finale come prime del girone. Italia (4-3-1-2): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli (25′ st Boattin); Galli, Giugliano, Cernoia; Girelli (33′ st Mauro); Giacinti (18′ st Bergamaschi), Bonansea. (20 Cimini, 15 Serturini, 6 Rosucci, 16 Fusetti, 8 Parisi, 14 Tarenzi, 9 Sabatino, 12 Marchitelli 22 Pipitone). All.: Bertolini. Brasile (4-4-2): Barbara; Leticia Santos (31′ st Poliana), Kathellen,…

Leggi il seguito

ACCADEVA… VITERBESE, GIORNI IMPORTANTI!

Era l’undici luglio 2017 Sono gli ultimi, infatti, che Piero Camilli ha concesso al gruppo aspirante all’acquisto della Viterbese, il cosiddetto gruppo-Tilia, anche se i diretto interessato, l’avvocato romano, smentisce, riferendo di essere stato soltanto l’intermediario della operazione. Se entro il fine settimana il gruppo consegnerà quanto necessario per la fideiussione proprio nome, allora scatterà davvero il passaggio e Luca Pensi potrà cominciare a lavorare concretamente, completando lo staff, con l’arrivo di un team manager da Roma. Lo stesso Pensi…

Leggi il seguito

LE GRANDI OCCASIONI. VUERICH, LA VITERBESE E L’INTERNAPOLI

LE ANTICIPAZIONI DEL NUOVO LIBRO… Vuerich e la Viterbese conobbero da vicino l’Internapoli, una realtà del tutto particolare, probabilmente del tutto sconosciuta agli sportivi moderni. Quelli di una certa età, invece, ricordano abbastanza facilmente e non soltanto perché legata a Giorgio Chinaglia e Pino Wilson. Parlando di Internapoli si parla di Vomero, la famosa zona del capoluogo campano, dove, una volta, si trascorreva la domenica pomeriggio tutti insieme. Migliaia di persone  inneggiavano ai propri   beniamini, i quali erano chiamati a…

Leggi il seguito

SPORT, COSTUME E CULTURA. APPUNTI E SPUNTI …

ERA IL 2016, SI PENSAVA AL PASSATO, SI IMMAGINAVA IL FUTURO… Spulciando tra gli articoli, alla ricerca del materiale occorrente per questo nuovo libro, mi sono reso conto di quale periodo d’oro sia stato – per lo sport nella Tuscia e la sua comunicazione –  il lasso di tempo a cavallo tra gli anni novanta e i primi duemila. Durante una settimana, era questa – ad esempio – la media degli articoli scritti per il Corriere dello Sport: 4 articoli…

Leggi il seguito

ERA OGGI…. ITALIA-GERMANIA DEL ’70!

Il 17 giugno la partita del secolo. Un imperdonabile errore di Rivera, che non interviene sul pallone che aveva ad un passo e che va poi a segnare il gol della storica vittoria. Dalla rabbia del portiere Albertosi, che per poco non aggredisce il compagno di squadra, per l’ assurdo errore, alla gioia incontenibile di tutto il gruppo di Valacareggi, che si prendeva una rivincita con i Tedeschi non soltanto sportivi. Enrico Albertosi Tarcisio Burgnich Giacinto Facchetti Pierluigi Cera Roberto Rosato 91’…

Leggi il seguito

LA PILLOLA DEL LUNEDI’ (per cominciare la settimana con un sorriso…)

A fine partita andiamo da un mister importante, di una squadra importante, per le interviste di rito. IO: Mister buongiorno. Oggi la sua squadra ha perso male ed in pratica non ha giocato. I vostri avversari hanno meritato la vittoria. Ci sono spiegazioni?ALL: Beh ce ne sono diverse. Intanto ha visto il vento?IO: Il vento?????ALL: Sì. Nel primo tempo spirava contro di noi. Nel secondo è cambiato e spirava sempre contro di noi…..IO: Ah. Quindi avevate il vento contro….ALL: Sì….

Leggi il seguito
error: Content is protected !!