VITERBESE, CE LA FARA’ LA CORDATA?

L’interrogativo è d’obbligo e, chiaramente, l’incertezza di questa situazione favorisce voci e indiscrezioni, che vorrebbero il gruppo pretendente alla proprietà della Viterbese in difficoltà a reperire i soldi necessari da dare a Camilli e le garanzie fideiussorie.

Può darsi che siano soltanto voci infonate – ma anche no – e come al solito non rimane altro da fare che aspettare, addirittura anche fino a lunedì prossimo, data ultima – sembra – imposta da Camilli per la chiusura dell’operazione.

Come attende l’ambiente, attendono notizie anche i tecnici: Luca Pensi e Riccardo Bocchini, in caso di una fumata bianca, inizieranno subito a lavorare sul ritiro precampionato e sul mercato, anche in entrata.

 

 

error: Content is protected !!