CAPOLAVORO-SOTTILI: I GIALLOBLU SBANCANO ALESSANDRIA

ABBIAMO TRASMESSO IN DIRETTA LA GARA TRA ALESSANDRIA E VITERBESE

I GOL

pt 5′ BISMARK

(AZIONE SULLA DESTRA DI VANDE PUTTE CHE METTE AL CENTRO: DIFESA ALLEGRA E IL COLORED GIALLOBLU TOCCA DA UN METRO E METTE DENTRO)

pt 26′ CELIENTO

(DIFESA GRIGIA IN TUTTI I SENSI: DAL CALCIO DI PUNIZIONE IN POI SOLO ERRORI: TAPIN DI ATANASOV CHE SEMBRA DENTRO, POI TIRA CELIENTO E IL PORTIERE NON TROVA IL PALLONE)

st 4′ CENCIARELLI

(DOPO UN LEGNO COLPITO IN CONTROPIEDE IL CENTROCAMPISTA GIALLOBLU TROVA IL MODO DI BATTERE UN PORTIERE ANCORA UNA VOLTA TUTT’ALTRO CHE IMPECCABILE)

st 11′ GONZALES

(NELL’UNICO ERRORE COMMESSO DAI GIALLOBLU, LO SPAURACCHIO DELLO SCORSO ANNO METTE ALLE SPALLE DI iANNARILLI)

IL CENTRAVANTI BISMARK, CHE HA SBLOCCATO LA GARA

LE FORMAZIONI

VITERBESE (4-3-3): 1 Iannarilli; 5 Celiento, 26 Atanasov, 13 Sini, 20 Varutti; 14 Baldassin, 8 Musacci, 4 Cenciarelli; 11 Vandeputte, 7 Bismark, 17 Tortori. A disposizione: 22 Pini, 15 Mbaye, 2 Peverelli, 12 Micheli, 21 Sané, 19 Zenuni, 25 Di Paolantonio, 10 Mendez. Allenatore  Sottili

ALESSANDRIA (4-4-2 ): Agazzi, Celjak, Cazzola (C), Ranieri, Sestu, Nicco, Marconi, Giosa, Gonzalez, Gozzi, Casasola.
A disposizione: Vannucchi, Pastore, Sciacca, Bellomo, Fischnaller, Pop, Fissore, Russini, Branca, Bunino, Rossetti. All. Stellini

ARBITRO – Il prescelto dal designatore Giannoccaro per Alessandria-Viterbese allo stadio ‘Moccagatta  è Gino Garofalo di Torre del Greco, assistito da Leonardo De Palma (FG) e Lucia Abruzzese (FG)

PRIMO TEMPO

Attenzione, cattiveria in difesa, pochi palloni persi, gioco semplice e giocatori nel proprio ruolo: queste le differenze notate in quel di Alessandria. Una Viterbese assai diversa dal recente passato, anche se Sottili non può certo avere avuto la bacchetta magica. L’Alessandria ha confermato di essere l”ombra di sè stessa, una squadra che inspiegabilmente ha gettato in pattumieria la stagione e continua a non dare l’impressione di risolvere nulla. In difesa ha ballato in ogni occasione e anche sui gol di Bismark e Celiento, nel primo tempo, gli interventi maldestri del pacchetto arretrato sono stati troppo clamorosi, per essere vero!

COSI’ LO SCORSO ANNO

ALESSANDRIA-VITERBESE 4-0

Alessandria: Vannucchi; Sosa, Gozzi, Piccolo, Barlocco; Fishnaller (dal 63′ Nicco), Cazzola (dal 78′ Mezavilla), Branca, Iocolano; Gonzalez, Bocalon (dal 79′ Marconi).
A disposizione: La Gorga, Celjak, Manfrin, Cottarelli, Fissore, Aramini. All.: Sig. Piero Braglia

Viterbese: Iannarilli; Celiento, Mallus, Dierna (dal 79′ Belcastro), Pacciardi; Cardore (dal 53′ Varutti); Marano (dal 60′ Invernizzi), Cuffa, Cenciarelli, Neglia; Diop.
A disposizione: Micheli, Mununga, Ansini, Corinti, Mazzolli, Pini. All.: Sig. Giovanni Cornacchini

Arbitro: Sig. Simone Sozza di Seregno
Assistenti: Sigg. Vingo di Pisa e Pacifico di Taranto

Reti: 40′ e 75′ Bocalon (A) 71′ Cazzola (A), 87′ Nicco (A)

Ammoniti: Cenciarelli (V), Pacciardi (V)

Calci d’angolo: 3-1

Recupero: pt 2′, st 5′

Spettatori: Paganti 1866; Abbonati 1456

SEGUIRA’ EDIZIONE MAGNUM (pagelle, rubriche, commenti)

ASCOLTA DIRETTA SPORT CLICCANDO QUI

error: Content is protected !!