OGGI IN EDICOLA…

MONTEPULCIANO – Romano, Corsi e Lancetti: il vertice gialloblu si è rituffato ieri nel lavoro a ranghi compatti. Il ritorno dall’estero del massimo dirigente ha dato un impulso decisivo alle trattative, che finora erano sembrate più lente del previsto.
“Non è una questione di lentezza – dice il responsabile dell’area tecnica Tito Corsi – ma soltanto che, prima di concretizzare gli arrivi, vogliamo essere certi che la cosa sia ottimizzata tra noi, il giocatore e la società di provenienza. Stiamo lavorando su tanti fronti, non solo quello del mercato, compreso l’aspetto della comunicazione, a cui teniamo molto e che probabilmente può avere avuto, in questa fase, qualche piccola sfasatura. Lavoriamo pure sulle amichevoli e stiamo verificando la possibilità di giocarne una contro il Perugia, domenica prossina.”
SGAMBATURA. Intanto il gruppo – ancora incompleto – è sceso in campo in una sgambatura contro la selezione locale della Poliziana. Questo lo schieramento iniziale proposto dal tecnico Calabro, sul rettangolo di Montepulciano: VITERBESE (3-5-2) Pini, Baschirotto, Atanasov, Milillo; Messina, Bezziccheri, Capparella, Pelliccioni, Mignanelli; Svidercoschi, Molinaro. Nella ripresa sono stati utilizzati anche: Bertollini, Torelli, Marianelli, Ricci e Del Prete.

error: Content is protected !!