NON BASTA PEBOLE, PER LA STELLA LA PRIMA SCONFITTA

PETRIANA ROMA 72: Di Bello 8, Rossetti 11, Giannini 21, Ly-Lee 17, Zoffoli 2, Dron 4, Greggi 2, Pinfildi ne, Abeja Ongolo 7, Nkot Nkot.     Coach: A. Tonolli

STELLA AZZURRA VITERBO 63: Price 12, De Gregorio 8, Rogani 7, Navarra, Baldelli 5, Meroi 5, Pebole 22, Piazzolla, Casanova 4, Berto ne.   Coach: U. Fanciullo; Ass.te U. Cardoni   

Parziali: 15-19/ 24-16/ 19-14/ 14-14

Rimbalzi: Di Bello 9, Price e Pebole 8

Dopo nove belle vittorie consecutive arriva il primo stop, ché permetterà ai biancostellati di capire gli errori commessi e la necessità di non abbassare mai la guardia mantenendo alti i ritmi di gioco, soprattutto con avversarie di grande qualità come la Petriana, team dotato di un ottimo roster e certa protagonista del campionato. Nella Stella ancora Pebole il migliore, Giannini tra i romani.

Si torna in campo domenica prossima al PalaMalè dove arriverà la Tiber, altra top del campionato, contro la quale servirà dunque un’Ortoetruria nella versione delle prime nove giornate.

 

error: Content is protected !!