Atletica. Annullate le gare indoor nel pistino del Guidobaldi

(da FIDAL Lazio) Vista la situazione epidemiologica che sta interessando l’Italia, il Lazio e il Reatino, con un crescente numero di casi di contagio da coronavirus, il consiglio regionale di FIDAL Lazio ha deciso – in accordo con FIDAL Rieti, organizzatore dell’evento, e con il Comune di Rieti – di annullare le gare previste domenica 9 gennaio a Rieti nel rinnovato pistino coperto dello stadio Raul Guidobaldi; competizioni che di fatto avrebbero aperto il 2022 dell’atletica laziale con il Campionato Regionale Individuale Indoor di prove multiple cadetti (prima prova del Trofeo Invernale di multiple) oltre alle multiple allievi.

“Una decisione dettata dal buon senso e dalla situazione in costante aggiornamento – spiega Fabio Martelli presidente di FIDAL Lazio, parlando della decisione del consiglio regionale – recupereremo la manifestazione il prima possibile. In questo momento la priorità è la sicurezza e la serenità dei tesserati e del mondo dell’atletica. Ciò non vuol dire che l’attività regionale si fermerà. Stiamo predisponendo un protocollo per tutte le manifestazioni, indoor e outdoor di questi primi giorni dell’anno, che sia ancor più aderente alla situazione, nel rispetto di atleti, tecnici, dirigenti, giudici e appassionati, nell’osservanza delle normative governative e federali che a loro volta si aggiornano con costanza, in virtù dell’evoluzione della situazione sanitaria. Saranno indicazioni che ci permetteranno, come abbiamo fatto in periodi ben più duri di questo, di andare avanti con la nostra amata atletica senza correre rischi”.

error: Content is protected !!