ANCHE LA PICCOLA REALTA’ DEL MURIALDO TROVO’ IL SUO SPAZIO

Per la verità, prima ancora delle altre, era stato il Murialdo a rompere gli indugi e a creare le proprie squadre giovanili, sotto la presidenza di Giovanni Sorge e con in panchina Emiliano Macchioni. La zona particolarmente abitata – e in continua espansione – permetteva di scegliere in un bacino d’utenza numeroso e tutti quelli che non erano riusciti ad entrare nella Viterbese o nel Pianoscarano – o non avevano voluto – potevano disporre di una alternativa significativa. Un Murialdo…

Leggi il seguito

LA SFIDA TRA LUCARELLI E CALABRO

Prima gara del 2017 per il Messina di Cristiano Lucarelli, di scena allo stadio “Giovanni Paolo II” in Lega Pro. Il tecnico rende visita alla Virtus Francavilla allenata da Antonio Calabro. Triarico porta in vantaggio i padroni di casa, ma Palumbo risponde pochi minuti più tardi. Il Messina dura solo un tempo. Al 49′ raddoppio di Pastore e, al minuto 82, tris firmato Abate per il 3-1 finale. Pomeriggio amaro per Lucarelli in un clima d’incertezza societaria con tante nubi…

Leggi il seguito

COSI’ L’ULTIMA VOLTA TRA VITERBESE E CATANIA ALLA PALAZZINA

febbraio 2019… VITERBESE C. 2 CATANIA 0 VITERBESE CASTRENSE (3-5-2): Valentini 6; Atanasov 6.5 Rinaldi 6.5 Sini 6.5; De Giorgi 6.5 (45′ st Coda sv) Baldassin 7 Damiani 6 (45’ st Palermo sv) Tsonev 6.5 (15′ st Cenciarelli 6) Mignanelli 7; Polidori 7 (28′  st Zerbin 6) Vandeputte 6,5 (28′ st Bismark 6). A disp.: Demba, Sparandeo, Milillo, Coppola, Artioli, Molinaro, Pacilli. All. Calabro 7. CATANIA (4-3-3): Pisseri 5; Aya 5 Silvestri 5 Esposito sv (40′  pt Carriero 5) Baraye…

Leggi il seguito

LUNEDI’ IN TV, CON RAISPORT…

Sarà Reggio Audace-Sudtirol la partita che Rai Sport trasmetterà lunedì 27, posticipo di serie C del girone B. Per vivere al meglio l’attesa in studio nella trasmissione ‘Csiamo’ con Giacomo Capuano ci saranno due protagonisti che conoscono molto bene le due squadre: Alfredo Sebastiani, attuale allenatore della Virtus Bolzano, ma soprattutto tecnico che ha legato il suo nome alla storica promozione del Sudtirol in  C1 del 2010  e Pietro Strada, responsabile del settore giovanile della Feralpisalò, un passato in A…

Leggi il seguito

LA LIBERTAS CAPPUCCINI, GRAN BEL GRUPPO DI GIOVANI

La stagione sportiva era la 1974-75, la Libertas Cappuccini Viterbo era stata appena fondata per iniziativa di Umberto Laurenti con la collaborazione di Guido De Alexandris, di Tonino Lanzetti, di Raffaele Paradisi, di Politini, di Tola (padre di uno dei ragazzi, Luciano, che poi sarebbe diventato arbitro in Serie A, nella foto è il sesto da sinistra della riga degli accosciati). Era la squadra dei nati nel 1961 che Guido De Alexandris reclutò nelle varie scuole medie viterbesi (Pinzi, Egidi,…

Leggi il seguito

OGGI IN EDICOLA …

……… “Il pareggio – è il pensiero del tecnico Calabro – ci va un po’ stretto. Siamo una squadra giovane e non dobbiamo porci obiettivi più grandi di noi, ma riuscendo a rimanere con i piedi per terra, potremmo anche toglierci qualche soddisfazione.”Come quelle che spesso il calcio propone. Prendiamo proprio la Viterbese, che per più di un anno aveva sempre subito gol in trasferta. Aveva invertito il trend sabato scorso contro il Picerno, per poi fare il bis a…

Leggi il seguito

C’E’ IL CATANIA CHE BUSSA ALLA PORTA

Dopodomani il Catania, ospite di una Viterbese rinfrancata dai quattro punti ottenuti nelle due trasferte in quattro giorni. Ora bisogna pensare al Catania, ma anche all’infermeria, dove continua a permanerci Markic, il quale anche ieri ha accusato le stesse problematiche che lo avevano tenuto fuori contro la Paganese. Nessuna brutta novità, invece, dal giudice sportivo, che non ha squalificato alcun gialloblu. Finisce in diffida, però, Baschirotto.Da ieri in vendita i biglietti per Viterbese–Catania, che sarà arbitrata da Francesco Meraviglia di…

Leggi il seguito

MONTEFIASCONE, ECCO IL CALENDARIO…

Mentre la dirigenza del WiPlanet Montefiascone sta operando per completare la rosa della squadra, la Federbaseball ha pubblicato il calendario della serie A2: la regular season inizierà il 5 Aprile per terminare il 26 luglio, mentre alla fine di agosto partiranno i play-off per la promozione di due squadre in A1 e i play-out per la retrocessione in B, che si protrarranno per tutto il mese di settembre. Va comunque detto che sono possibili modifiche al calendario concordate tra le…

Leggi il seguito

IL CALCIO DEGLI ANNI ’70 E L’AVELLINO A MONTEFIASCONE

Montefiascone  ha  avuto  dalla  sua  parte  –  da  sempre  –  il bell’impianto che possiede. Ciò ha attratto, unitamente al clima ideale, tante società a svolgere all’ombra della Rocca la preparazione precampionato. Ricordiamo,   ad   esempio,   l’Avellino   di   Paolo   Carosi,   che avemmo il piacere da seguire durante il precampionato, alle fine degli anni settanta. Quell’Avellino che aveva un giovane promettente  di  scuola-Lazio,  Maurizio  Montesi  (che  poi  si ritrovò immischiato nel primo “calcioscommesse”), il quale contribuì nella stagione 1977-78, con 21 presenze all’attivo,…

Leggi il seguito

LA SQUADRA DEL “PARADISO” DI PADRE GIUSTINO

Padre Giustino e i suoi “fratelli” della Chiesa del Paradiso furono tra i fondatori, poi arrivò la spinta irresistibile di Giancarlo Camilli e Francesco Croce, reduci dall’esperienza al settore giovanile gialloblu, che aprì nuovi scenari. In breve tempo la cosa prese piede e aumentò vistosamente il numero di ragazzi che ogni giorno si vedevano passare da quelle parti con la borsa per gli allenamenti. Da quel momento in poi prese tutto un altra forma, apparentemente più organizzata e ambiziosa, con…

Leggi il seguito

CALCIO-STRANEZZE. VITERBESE, PIU’ ASSENTI IN DIFESA, MENO GOL SUBITI…

Che il calcio non sia una equazione perfetta è noto, ma  che addirittura contenga più di una stranezza è forse meno scontato. Prendiamo la difesa, che da più di un anno subiva sistematicamente reti in trasferta. Ebbene, nel momento in cui sono venuti a mancare dei giocatori nel reparto arretrato, è arrivata la prima gara chiusa senza gol subiti. Ancora altre assenze ed ecco il bis in pochi giorni, qualcosa quasi da record, visti i precedenti. Senza Atanasov, Milillo e …

Leggi il seguito
error: Content is protected !!