ORE 16.30, LA VITERBESE SI “SCEGLIE” LA GRIGLIA PLAYOFF

Al Rocchi, contro il Pontedera (ore 16.30), la Viterbese chiude oggi la sua stagione regolare e ha la possibilità di ricavarsi una posizione migliore nella griglia dei playoff, anche se molto dipenderà dai risultati altrui, primo fra tutti quello del Monza, che precede i Gialloblu negli scontri diretti.

Sottili, al di là delle dichiarazioni ufficiali, continua a dare l’impressione di poter interpretare un finale di stagione ad alto livello, con la voglia di arrivare più in alto possibile, giocandosi bene i play-off.

Anche nei giocatori, però, le motivazioni sembrano esserci tutte: il gruppo gialloblu, dopo la Coppa Italia, è conscio che soltanto il campionato potrebbe concedere una chance alla squadra, ma pure ai singoli, circa l’eventuale conferma.

formazione: Sottili concede un turno di riposo al diffidato De Vito

Per quanto riguarda la formazione, Sottili concede un turno di riposo a De Vito, probabilmente a causa della diffida che grava sull’ex-Milan.

Possibili – rispetto alla gara di Olbia – i rientri di Calderini e Vandeputte, con Jefferson pronto a riprendersi il suo posto al centro dell’attacco, ma anche ad una staffetta con De Sousa.

Sottili, nei momenti cruciali della stagione, ha optato per lo schema a cui è  sembrato maggiormente legato, quel tridente “puro” che ha spesso messo in difficoltà gli avversari, soprattutto nel momento più bello della Viterbese, quello delle dieci gare di imbattibilità.

In difesa sembra pronto per il rientro Rinaldi, autore di prestazioni eccellenti fino alla gara di Cosenza in Coppa Italia, poi frenato da più di un infortunio.

i probabili in campo

VITERBESE C. (4-3-3): 1 Iannarilli; 5 Celiento  6 Rinaldi 13 Sini  2 Peverelli; 14 Baldassin  24 Di Paolantonio 4 Cenciarelli; 11 Vandeputte 18 Jefferson 24 Calderini. A disp.: 12 Micheli, 22 Pini, 23 Pandolfi, 26 Atanasov, 21 Sané,15 Mbaye, 19 Zenuni, 29 Benedetti 30 Mosti, 10 Mendez, 7 Bismark,  9 De Sousa. All.: Sottili

error: Content is protected !!