VITERBESE, CONTRO IL SIENA UN BEL TEST DI “CALCIO GIOCATO”

Tecnicamente Viterbese-Siena sarà anche un test probante per Lopez e il suo gruppo, tornato ad allenarsi ieri, quindi concentrato sugli allenamenti fino alla prossima settimana, anche a giocare, se la vicenda delle sospensioni dovesse prendere una clamorosa piega diversa.
I volti di Forte e compagni sono apparsi più distesi rispetto all’ultima volta in cui si sono allenati, evidentemente confortati degli ultimi eventi, che, per il momento, hanno scongiurato l’epilogo più triste.
C’è sempre Saraniti che si alterna tra lavoro leggero e fisioterapia: potrebbe farcela per la prima gara di campionato che la Viterbese giocherà, così come sembrano tutti recuperati gli altri Gialloblu che erano transitati dall’infermeria.
 
 

error: Content is protected !!