Lo sloveno Tadej Pogacar si aggiudica la nona frazione, Pau-Laruns,  battendo in volata il connazionale Primoz Roglic, nuova maglia gialla, e l’elvetico Marc Hirschi, raggiunto a -1,5km da un quartetto di inseguitori dopo una fuga.Roglic è ora la nuova maglia gialla con 21” sul colombiano Bernal, quarto di tappa,  e 28” sul francese Martin. Il britannico Adam Yates, al traguardo con 54” di ritardo, cede il primato e ora è ottavo 1’02”.                          

Domani  primo giorno di riposo, si riprende martedì con la decima tappa.

error: Content is protected !!