Foggia – Avellino 1-2

Marcatori: pt 35’ D’Angelo, st 18’ Santaniello (rig.), 41’ Vitale.

Foggia (3-5-1-1): Fumagalli; Germinio, Gavazzi, Agostinone; Kalombo (1’ st Dell’Angello), Garofalo (36’ st Vitale), Raggio Garibaldi (1’ st Ndiaye), Gentile, Di Masi; Curcio (32’ st Balde); D’Andrea (45’ st Tascini). A disp.: Di Stasio, Moreschini, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa. All.: Marchionni.

Avellino (3-5-2): Forte; Ciancio, Miceli, Dossena (32’ st Rocchi); Rizzo, Aloi, De Francesco, D’Angelo (26’ st M. Silvestri), Burgio (26’ st Adamo); Santaniello (26’ st Maniero), Bernardotto (26’ st Fella). A disp.: Pane, Pizzella, Tito, Errico, Mariconda, Bruzzo, Nikolic. All.: Braglia.

Arbitro: Bitonti della sezione di Bologna. Assistenti: De Pasquale della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto e Fraggetta della sezione di Catania. Quarto ufficiale: Pashuku della sezione di Albano Laziale.

Note: Ammoniti: Burgio, Aloi, Curcio, Santaniello, Germinio, Ndiaye e Dossena per gioco falloso; Vitale per comportamento non regolamentare. Angoli: 2-5. Recupero: pt 2’, st 3’. Spettatori: 300 circa.

error: Content is protected !!