E’ una sfida con punti importanti in palio, quella tra Viterbese e Catania. Una bella striscia positiva per i Siciliani e la necessità di cancellare, da parte della Viterbese, l’ultima volta del “Rocchi”, la sconfitta con il Foggia, per capire se davvero è tutto cambiato, tutto lasciato alle spalle, dopo la doppia trasferta al sud, con risultati e consensi.
 Potrebbe essere molto simile a quella di Potenza, anche se qualche dubbio sussiste e Taurino potrebbe anche pensare a qualcuno di quelli che scalpitano per entrare in squadra. Potrebbe somigliare abbastanza alla squadra del secondo tempo della vittoriosa trasferta lucana, puntando innanzitutto alla fiducia per quegli elementi che più di altri hanno rivitalizzato la Viterbese, a cominciare dal giovane Simonelli, chiamato ad una importante conferma casalinga.
 

error: Content is protected !!