Se le proiezioni venissero confermate, da domenica 31 gennaio potrebbe tornare nella fascia con le restrizioni meno stringenti, ossia quando entrerà in vigore la nuova ordinanza che il ministro della salute Roberto Speranza firmerà dopo il consueto aggiornamento del monitoraggio sull’andamento dell’epidemia da coronavirus in Italia.

Stando agli ultimi dati forniti dalla Regione, l’indice di contagiosità Rt è sceso sotto la soglia critica dell’uno: l’ultimo monitoraggio datato 22 gennaio certifica il Lazio a 0.98, un dato che potrebbe diminure ancora visti i recenti bollettini del Coronavirus a Roma e appunto nel Lazio.  

Il calo dei contagi giornalieri, quello del tasso di incidenza dei contagi ogni 100mila abitanti ed quello del tasso di occupazione delle terapie intensive e dei ricoveri ospedalieri. Sono questi i parametri che stanno spingendo il Lazio nuovamente in zona gialla. 

 

error: Content is protected !!