Un grande pomeriggio in tv per i tanti nostri lettori appassionati di ciclismo, per la concomitante “Freccia Vallone” insieme al “Tour of the Alps”. Chiaramente più prestigiosa – e bella a vedersi – la classica del nord, dove sul “muro” finale è partito Roglic, che sembrava in grado di farcela, ma il campione del mondo francese lo ha ripreso e superato sul traguardo. 

Moscon, invece, ha vinto la terza frazione, a Naturno, battendo allo sprint i compagni di fuga Groesschartner e Storer. Yates ha difeso la sua leadership in classifica generale.

error: Content is protected !!