DOPODOMANI IL NUOVO TEST CONTRO L’OSTIAMARE

Per la Viterbese altri “giri nel motore”, come si direbbe in altro ambito. Provare e riprovare è il dovere di ogni buon allenatore, di chi non può dare nulla di scontato w non si deve fermare di fronte ai risultati del calcio d’estate, che poco conta. Anche nella scorsa estate la Viterbese aveva vinto tutte le amichevoli eppoi tutti sanno come è finita in campionato.

Di test ne farà molti, il tecnico di Partinico, che avrà anche a disposizione la sgambatura del dieci agosto contro la formazione Primavera della Viterbese, per chiudere poi con quella contro il Siena, anticipata alle ore diciotto, come il buonsenso aveva fatto sperare. Ci sarà da valutare Volpicelli, dopo l’assenza precauzionale e insistere su D’Uffizi, che al momento sembra il predestinato per il quarto under in subentro, ma continuando di questo passo potrebbe anche essere una soluzione alternativa finora non ipotizzata. Intanto approfitterà del test contro l’Ostiamare di mercoledì prossimo.

error: Content is protected !!