LUCA MOREO, VITTORIA DEL CAMPIONATO DI C2 DA GOVANISSIMO…

LUCA MOREO HA VINTO DA GIOVANISSIMO UN CAMPIONATO DI C2 CON LA VITERBESE, INIZIO DI UNA CARRIERA DURATA A LUNGO E CHE GLI HA PERMESSO DI VINCERE ANCHE ALLA SOGLIA DEI 40 ANNI. PER ASCOLTARE L’INTERVISTA ORIGINALE DEL 2015 CLICCARE SOTTO: VINCERE ANCORA… Ancora un successo nella carriera di Luca Moreo, 39 anni, pugliese doc, con la Pianese, balzata in Eccellenza a seguito di un girone di ritorno mostruoso, senza sconfitte, che ha raddrizzato un girone d’andata a rilento.   Moreo, calciatore esperto,…

Leggi il seguito

MATTONI E L’ESODO DELLA GENTE GIALLOBLU A PERUGIA

MAURIZIO MATTONI Ruolo: Centrocampista Luogo e Data di nascita: Roma, 3/10/1972 CARRIERA Anno Società Categ. presenze Reti 10-11 Palombese seconda categoria 25 4 09-10 Fabriano Promozione 22 1 08-09 Fabriano Promozione 9 0 08-09 Tolentino Serie D 4 0 07-08 Fermana Promozione 10 1 07-08 Maceratese Serie D 14 0 06-07 Maceratese Serie D 18 1 05-06 Tolentino Serie D 7 1 04-05 Viribus Unitis Serie D 25 6 03-04 Calangianus Serie D 25 4 02-03 Valdisangro Serie D 25 3 01-02…

Leggi il seguito

GUERNIER, “BOMBERINO” PER ATTARDI E MORRONE

Andrea Guernier, veneziano,   è stato calciatore professionista, ha militato nella Reggina Calcio nel campionato di serie B, successivamente in serie C nel Casarano, nella Viterbese e nel Novara ed è ancora in attività. Ora, per divertimento, fa parte di una selezione calcistica del mondo sanitario. Ci sono anche: Michele Pagano già della Fiorentina primavera, poi della Viterbese, Pistoiese e Scafatese. Anche un brasiliano in squadra, Gianfranco Di Rota.  

Leggi il seguito

I GRANDI MAESTRI. NICCOLO’ CAROSIO RACCONTA LA COREA!

La nazionale italiana, due volte campione del mondo, battuta da una squadra di dilettanti composta da molti giocatori che in patria giocavano a calcio solo nel dopolavoro. Di Pak Doo Ik si disse che era un dentista, ma era un caporale dell’esercito nordcoreano. La nazionale italiana lasciò l’Inghilterra qualche giorno dopo la sconfitta di Middlesbrough. L’aereo con a bordo i giocatori e lo staff sbarcò all’aeroporto di Genova nella notte del 24 luglio. Ad aspettare la nazionale c’erano centinaia di…

Leggi il seguito

RADIO “A”. OMAR MARTINETTI PARLAVA CON I GOL

UNO DEI PIU’ GRANDI ATTACCANTI IN MAGLIA GIALLOBLU, ADDIRITTURA IN TRE RIPRESE, DI UN RAGAZZO SILENZIOSO, CHE PREFERIVA FAR PARLARE I PIEDI, CON IL LINGUAGGIO DEL GOL. QUI UN ARTICOLO DELL’EPOCA: “E’ stato il più bravo in tutto, anche nella comunicazione. Omar “PGO” si è presentato in sala stampa: poche parole, le più giuste, concretezza e rispetto per i cronisti che gli stavano di fronte, alcuni dei quali c’erano già la prima volta che lui arrivò dalla Pontevecchio, nel ritiro…

Leggi il seguito
error: Content is protected !!