ORE 20:30, IRROMPE LA COPPA ITALIA: E’ SFIDA VITERBESE-TERNANA

Irrompe la Coppa Italia, con la sfida delle ore 20.30, al cospetto di una vecchia rivale, la Ternana, contro cui, negli ultimi anni, non c’è stato più modo di confrontarsi. Al cospetto della formazione dell’ex Iannarilli sarà anche la prima volta di Calabro – davanti al proprio pubblico – che dice …..
“Avremo di fronte un avversario veramente difficile e che, a mio avviso, ha l’organico più importante di tutti e tre i gironi del campionato di Serie C. La Coppa Italia è sicuramente un nostro obiettivo, ma per noi tutte le gare sono importanti. So bene quanto sia una partita sentita per i tifosi gialloblu, per questo noi andremo in campo dando il massimo per regalare a tutti una grande soddisfazione”

Curiosità per le scelte di Calabro….

il qualche ha cambiato in pochi giorni due volte il modulo e tanti giocatori. Vedremo se confermerà il 4-4-2 di Bisceglie o se tornerà al suo preferito, il 3-5-2. Pronti al rientro i due attaccanti esterni Vandeputte e Pacilli, assenti contro il Bisceglie, rispettivamente per influenza e squalifica.

QUI TERNANA

Un incontro valevole per i sedicesimi di Coppa Italia che la Ternana affronterà con le seconde linee o – almeno – una parte, xcome Butic, Callegari, Bifulco, Hristov e gli squalificati di campionato Lopez e Bergamelli. Calori ha provato schemi e formazioni sul terreno del Liberati con l’impiego di diversi ragazzi della Berretti.
Tra i convocati anche i ragazzi della squadra Berretti Mazzarani (b 17 ), Siragusa ( 34 ), Filipponi ( 30 ), Cori ( 29 ) , Niosi ( 33 ).

Al Rocchi Calori potrebbe schierare Gagno; Hristov, Gasparetto, Bergamelli; Frediani, Rivas, palumbo, Callegari, Lopez; Bifulco, Butic.

error: Content is protected !!