OGGI IN EDICOLA …

Un’idea di gioco da cui Romano si è detto “affascinato”, assai soddisfatto della scelta effettuata, di quella “impressione subito positiva che Maurizi mi ha fatto quando mi è venuto a trovare nel mio paesino, dove stavo trascorrendo un paio di giorni di relax. Ha subito accettato la nostra filosofia circa la linea-giovani ed avrà a disposizione giocatori importanti, come Rossi, per il quale stiamo attendendo l’ufficialità della chiusura della trattativa. Una coppia d’attacco Tounkara-Rossi sarà il tandem composto da due giovani fortissimi. Io dico che si può essere ambiziosi anche allestendo una squadra giovane!”
Maurizi è tornato a Viterbo, laddove aveva vissuto anche una bella stagione da giocatore, sfiorando la vittoria nel campionato di Promozione. Era la stagione 85/86 e la Viterbese, allenata da Pacifico Serafini, aveva allestito un’ottima formazione che si giocò il campionato nell’ultima giornata, perdendo inopinatamente a Ladispoli e venne scavalcata in classifica dall’Astrea, che vinse il campionato.

continua
error: Content is protected !!