PARLA LILLO FERRI, ALLENATORE DI ALESSANDRO ROSSI CESTISTA …

“Alessandro – dice Lillo Ferri, suo ex allenatore – ha cominciato l’attività sportiva con me, al minibasket della nostra società, la Stella Azzurra. Aveva cinque anni e, di fatto, raggiunse il fratello (classe ’90) che già giocava con noi da qualche anno. Da subito si fece notare per un atletismo e una competitività al di fuori del normale. Non mollava mai, neanche nei tornei dove lo portavo: risultava sempre il migliore perché, in un modo o nell’altro, si faceva valere anche contro avversari molto più grandi di lui. Quando era under 13, riuscii a farlo visionare dalla Tiber e dalla Lottomatica, entrambe interessate a prenderlo, ma poi arrivò la Lazio e, per sua fortuna, scelse la via del calcio”.

error: Content is protected !!