VOLPICELLI: “SAPEVO CHE AVREI FATTO GOL”

“Ero convinto di segnare. E’ normale – dice il miglior realizzatore della Viterbese – aver anche concesso qualche minuto all’avversario, ma abbiamo contenuto benissimo l’urto senza rischiare nulla. Sapevamo di avere solo un risultato e che dovevamo fare la partita della vita. L’abbiamo preparata bene, soprattutto sul lato agonistico, visto che sul piano tecnico siamo superiori, non me ne vogliano quelli della Fermana. Giocando la palla a terra abbiamo incanalato la gara sui binari giusti, evitando l’errore della gara di andata, quando abbiamo fatto esattamente il contrario.”

error: Content is protected !!